LA GIOIESE VINCE IL RECUPERO IN CASA DELLA FORTITUDO

41 a 53 ma da casa Effe potrebbero arrivare clamorose novità

Il recupero che sancisce la fine della tre giorni no stop della Fortitudo si chiude con una sconfitta contro i giovani gioiesi  anch’essi rimaneggiati.

Impegno e divertimento non sono mancati nel primo pomeriggio reggino nel tempio della pallacanestro.

Vince la Gioiese 41 a 53: trattativa vicinissima per un clamoroso ingaggio.

Pasquale Vazzana, Dirigente della Botteghelle Basket sembra ad un passo dalla firma come Coach della Fortitudo.

Fortitudo Pellaro – primi anni 41 – 53 (12-9, 9-20, 8-12, 12-12).

Fortitudo Pellaro: Russo (k) 3, colelli 13, neri g. 12, pupa 6, neri f. 7.

Primi anni: tripodi (k) 21, catalano 10, Nicoletta 2, italiano 8, carrozza, mazzù 12.

Show Buttons
Hide Buttons