La Lumaka è campione regionale Under 14

 

 

La Lumaka batte alla grande la concorrenza e vince, per il secondo anno consecutivo il raggruppamento regionale Under 14.

La sfida era decisiva, specialmente dopo l’equilibratissima gara uno al PalaPulerà culminata con la vittoria di un solo punto dei reggini contro una super combattiva Smaf.

La sfida clou del Palazzetto di Archi, però, dopo un primo quarto piuttosto equilibrato lancia una Lumaka troppo più forte degli avversari.

Il gruppo allenato da Gianni Tripodi e forte di un ricco reclutamento sul territorio(nel roster un ragazzo di Vibo,uno di Lamezia ed uno di Siderno) sfiora il doppiaggio nei confronti di una Smaf orfana del proprio Coach Cattani e praticamente travolta dalle giocate dei reggini.

Matteo Laganà è devastante e si conferma Mvp della kèrmesse regionale alla quale hanno partecipato anche la Scuola di Basket Viola ed il Pollino.

Reggio Calabria volerà alle finali nazionali di Bormio provando a migliorare i risultati della passata stagione.

Si va,dunque, completando il palmares dei titoli giovanili del basket di Calabria.

Dopo i successi nell’Under 19 e 17 per la Scuola di Basket Viola, quello della Smaf Catanzaro nell’Under 15 e quello della Pantera Rosa nell’Under 15 in rosa, è la volta del risultato definitivo nel campionato Under 14 maschile.

 

Lumaka-Smaf 109-55

(26-21,31-8,26-13,26-13)

Lumaka:Scialabba 18,Azzarà,Laganà 40,Crucitti,Commisso 4,Antonicelli 4,Palamara 6,Egwoh 10,Cristiano 7,Martinello 4,Scopelliti.All Gianni Tripodi

Smaf:Vilardi 6,Santoro 1,Iovane,Pilò 5,Ursino 5,Scarpino,Dolce 22,Mirarchi 2,Severino 11.All Ceroni

Arbitri Castorina di Reggio Calabria e Lo Giudice di Villa San Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons