La Nuova Jolly sorprende

 

 

Il capolavoro di Padovan è servito.

La Nuova Jolly riapre i giochi nella questione salvezza e batte contro tutti i favori del pronostico il più attrezzato Lamezia.

I reggini sfoderano la partita perfetta con un grande Nazzareno Vozza in evidenza.Lamezia fa fatica e subisce l’infortunio all’Mvp di gara uno Carchedi.

Reggio mostra un gioco corale ed un ottimo vantaggio da gestire nei primi due periodi.

I locali lavorano forte in difesa per contenere tutto il potenziale di Fragiacomo.

La rimonta del Lamezia arriva repentina nel terzo periodo:in pochissimi minuti gli ospiti riaprono la gara.Il finale, però, è tutto dei locali.

Sabato a Lamezia si giocherà la decisiva gara tre.

 

Nuova Jolly-Virtus Lamezia 74.69

(24-14,18-16,12-25,25-14)

Nuova Jolly:Russo,Jean Baptiste ne,Fragna 12,Federico 9,Vozza 27,Condemi 9,Ielo 4,Albo,Arillotta 15.All Andrea Padovan

Lamezia:Carchedi 7,Cavaliere,M.Grande 15,Fragiacomo 37,De Rosa 2,Viterbo 3,Gatto,Venuti 4.All Viterbo Ass Lazzarotti

Arbitri Zappia di Reggio Calabria e Riggio di Siderno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons