La parola agli atleti della Liomatic Viola Reggio Calabria


Premesso che è lontanissima da noi l’idea di voler polemizzare con la testata che sappiamo vicina al mondo dello sport e della pallacanestro in particolare, chiediamo di correggere la parte della notizia che ci riguarda, in quanto nessuno di noi mai fino ad oggi è mai venuto meno a quelli che sono i doveri professionali nei confronti della società e soprattutto dei tifosi di questa città che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare. Sicuramente c’è qualche ritardo nei pagamenti, ma è un ritardo che è quasi fisiologico nello sport tenuto conto del momento congiunturale che il mondo intero stà attraversando. La società nella persona del massimo rappresentante Sig. Muscolino ci ha fatto delle promesse e come finora accaduto siamo convinti che anche stavolta le stesse saranno mantenute. Il nostro Presidente ha tenuto con noi fino ad oggi un comportamento irreprensibile che ha permesso al ns rapporto di essere vissuto in maniera chiara e cristallina e senza nessuna foschia.
Speriamo di essere stati esaustivi nel descrivere la situazione che ci vede nostro malgrado protagonisti di una parte dell’articolo e confidiamo nel mezzo per ottenere quel chiarimento che i tifosi si aspettano. Ribadiamo la necessità di evidenziare che questa nostra missiva venga intesa dalla redazione nella sua vera essenza, senza cioè nessuna polemica e ringraziamo per l’attenzione prestata.

 


Gli atleti della Liomatic Viola Reggio Calabria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons