LA PLANET BATTE LA TIBER: MR. PICHI E’ SUPER

 di Maria Taverniti – Successo casalingo importantisismo per i giallo-rossi

CATANZARO – Chiamatelo Mr. Pichi. Perché se le griffe di Morici e Battaglia sono oramai punti fermi della vetrina giallorossa, il coniglio tirato fuori a sorpresa dal cilindro di coach Tunno ha la faccia pulita della ventenne ala forte, star nella serata del Pala Pulerà.

Gara tosta quella giocata sul rettangolo di gioco catanzarese tra due formazioni, la Mastria Vending e la Tiber Basket Roma, che hanno dimostrato, ancora una volta e ove mai ve ne fosse ulteriore necessità, che il verdetto finale di questo campionato sarà rimandato alle battute finali. Overtime scongiurato da una Planet che ha dovuto però attendere l’ultimo quarto di gioco per imporre la propria firma ad un match dominato da un estremo equilibrio durato ben 30 minuti. Un equilibrio che ha nella classifica il proprio riflesso, un cammino speculare, con la formazione catanzarese che ha prontamente annullato il minimo vantaggio dei bluarancio alla vigilia del match. Sul campo del polifunzionale di Giovino, l’incontro tra Planet Basket Catanzaro e Tiber Basket Roma si chiude con il finale di 79-70, calabresi alla prima vittoria del girone di ritorno fra le mura amiche e differenza canestri ribaltata.

Un match giocato battuta dopo battuta senza particolari strappi, con un continuo botta e risposta fra schieramenti sostanzialmente molto bilanciati. La sirena del 30’ regalava il minimo vantaggio ai padroni di casa, un 55-54 che rimandava la memoria al doppio supplementare della gara di andata. Poi il Pichi-show dell’ultima frazione. E così Tommaso Pichi, che viaggia ad una media del 35% dalla lunga distanza, ne mette dentro ben 6/10 da 3 pt, di cui tre negli ultimi 10 minuti. La canotta giallorossa n. 0, con i suoi 20 punti in 40 minuti filati sul parquet, porta a casa il titolo di mvp giallorosso ma non della gara. Perché, sul fronte opposto, coach Polidori ha calato l’asso Daniele Ricciardi. La Tiber ha chiuso la gara con 70 punti refertati, la metà dei quali porta la firma della guardia n. 13, esageratamente prolifica nella serata calabrese con ben 34 punti personali e 35 di valutazione. Prestazione “monstre” non però sufficiente a strappare il sigillo della vittoria ad una formazione, quella della Planet, di nuovo in lizza per un ticket post season.

Mercoledì si bissa: la Mastria Vending formato trasferta sul non facile campo di Valmontone, la Tiber nel più abbordabile impegno casalingo contro Patti.

Questi tutti gli altri risultati della 20^ giornata del campionato di serie B/D: BPC Virtus Cassino – Citysightseeing Palestrina 106-100, Basket Barcellona – Luiss Roma 65-57, Treofan Battipaglia – Virtus Valmontone 70-71, Playa Hotel Patti – Il Globo Isernia 81-66, Al Discount Dynamic Venafro – Basket Scauri 75-62, Irritec Costa d’Orlando – Fotodinamico Cagliari 77-56; il posticipo del 01/03 sarà tra Virtus Arechi Salerno e Stella Azzurra Roma.

 

MASTRIA VENDING CATANZARO – TIBER BASKET ROMA 79-70

CATANZARO: Di Dio 11, Markovic, Battaglia 12, Dolce ne, Procopio 7, Pichi 20, Morici 18, Calabretta 1, Dell’Uomo 4, Biordi 6. Coach: Tunno

TIBER ROMA: Padovani, Ricciardi 34, Reali 2, Algeri 6, Valentini 17, L. Galli 2, Frisari, A. Galli ne, Moretti, Santucci 9. Coach: Polidori

ARBITRI: Nicholas Pellicani di Ronchi dei Legionari (GO) e Andrea Zancolò di Casarsa della Delizia (PN)

 

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

 

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE D 20^ giornata
BPC Virtus Cassino-Citysightseeing Palestrina 106-100
Mastria Vending Catanzaro-Tiber Basket Roma 79-70
Al Discount Dynamic Venafro-Basket Scauri 75-62
Playa Hotel Patti-Il Globo Isernia Basket 81-66
Treofan Battipaglia-Virtus Valmontone 70-71
Basket Barcellona-Luiss Roma 65-57
Irritec Costa D’Orlando Capo D’Orlando-Fotodinamico Cagliari 77-56
Virtus Arechi Salerno-Stella Azzurra Roma rinviata al 01/03/2018 20:00

Classifica:
Basket Barcellona 34, Virtus Valmontone 32, Citysightseeing Palestrina* 30, BPC Virtus Cassino 30, Virtus Arechi Salerno* 28, Luiss Roma 26, Stella Azzurra Roma** 18, Tiber Basket Roma 18, Basket Scauri 18, Irritec Costa D’Orlando Capo D’Orlando 18, Mastria Vending Catanzaro 18, Fotodinamico Cagliari 14, Al Discount Dynamic Venafro 12, Playa Hotel Patti 10, Treofan Battipaglia 6, Il Globo Isernia Basket 4
*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimo turno (20^ giornata, quinta di ritorno):
07/02/2018 19:00 Stella Azzurra Roma-Luiss Roma
07/02/2018 19:00 Tiber Basket Roma-Playa Hotel Patti
07/02/2018 20:00 Il Globo Isernia Basket-Al Discount Dynamic Venafro
07/02/2018 20:30 Virtus Valmontone-Mastria Vending Catanzaro
08/02/2018 20:00 Fotodinamico Cagliari-Treofan Battipaglia
08/02/2018 20:30 Basket Scauri-Virtus Arechi Salerno
08/02/2018 21:00 Citysightseeing Palestrina-Irritec Costa D’Orlando Capo D’Orlando
08/02/2018 21:15Basket Barcellona-BPC Virtus Cassino

Show Buttons
Hide Buttons