La Planet vuole ripartire di slancio

 

 

Nella società- ci fa sapere l’ufficio stampa giallo-rosso- il clima è di grande determinazione a ripartire con slancio. La nuova Planet Basket Catanzaro, dopo la sconfitta esterna con la Pallacanestro Città D’Airola, vuole prendere il massimo dall’esperienza per ripartire già dalla prossima gara, ma anche per strutturare con forza il progetto della stagione 2011-2012.

“Sono delle fasi che in qualche misura avevamo previsto – afferma Salvatore Procopio dg della società – sapevamo che in una fase iniziale avremmo dovuto attendere un po’ per dare forma ad un roste nuovo e con tanti giovani. Credo che, stiamo sicuramente lavorando nella giusta direzione. “

I problemi di infermeria hanno inciso nell’ultimo risultato “ Abbiamo avuto defezioni importanti – continua Procopio – che hanno determinato grande parte dell’approccio che abbiamo avuto alla partita. Non solo i contributi quantitativi delle nostre risorse di maggior esperienza, ma anche qualitativi. Cattani, ad esempio, ci permette di avere una generale maggiore tranquillità psicologica, che  permette, al gruppo di essere più solido e continuo.”

Il progetto di integrare giovani talenti a risorse di maggiore esperienza, sposato con entusiasmo dal presidente Felice Saladini e dalla Planet Group, comportano evidentemente una fase di assestamento iniziale un po’ più lunga “Credo – dice a proposito Procopio – che una squadra ambiziosa come la nostra non debba mai mollare il risultato, e questo domenica l’abbiamo in qualche modo dimostrato con un grande recupero nell’ultimo quarto; come dice sempre il presidente Saladini, noi dobbiamo dimostrare in ogni gara di essere una squadra calabrese, intendendo con questo una squadra determinata, e che non si arrende mai. E’ un punto importante su cui i ragazzi guidati da Tunno ci stanno seguendo. Detto questo, abbiamo ancora un po’ di strada da fare per strutturare completamente le buone premesse che abbiamo messo in piedi.”

Sotto osservazione gli allenamenti di questa settimana per testare tutte le forze della rosa. In attesa della preparazione della prossimo sfida casalinga contro il CUS Ionico Basket, squadra tarantina anch’essa a 4 punti in classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons