La “Patata bollente” Viola sarà sua

 

 

Per tutti “Ciccio” doveva essere in condottiero del Sant’Antimo in Lega Due ad inizio stagione dopo l’ennesima truffa del basket italiano.

Il pubblico reggino ha dei ricordi recenti del Coach che due anni fa ha allenato il Matera visto al Trofeo Sant’Ambrogio.In quella stagione,l’allenatore campano ben figurò con una squadra sicuramente non esaltante che conquistò il sesto posto nel ranking.

 

Una carriera molto lunga per un Coach nato nel 1960.Ha allenato anche a Cefalù e Potenza.

La scelta sembra essersi definita nella tarda serata di venerdì sera.Ponticiello sembra aver superato una lunga lista di Coach in lizza per risanare una situazione davvero precaria nel roster nero-arancio.

Il roster,da quel che sembra sarà oggetto di una seria rivoluzione.Si guarda con interesse l’evolversi della situazione mercato delle Eagles Bologna dove l’interesse principale è rappresentato dal play Piazza(in caso di eventuale fallimento tutti i giocatori bolognesi diventerebbero free-agents).Potrebbe saltare dal roster qualche “insospettabile”(e non solo nel pacchetto senior) e resta sempre viva la strada che porta a Giovanni Rugolo.

Da quel che trapela,sembra che Ponticiello guiderà il primo allenamento della Viola già da oggi, anche se il Coach non potrà andare in panchina domenica nella cruciale sfida contro Perugia.Secondo regolamento,il tesseramento di un allenatore va effettuato entro il mercoledì antecedente al Match.In panchina per domenica,dunque,andrà un altro campano,Aldo Russo,allenatore che rimarrà il sella come Assistant Coach proprio di Ponticiello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons