La San Francesco vince il derby e chiude al primo posto

 

 

Non basta una tonica riscossa nel terzo perido all’A.ME,Spadafora e soci vincono il titolo provinciale Csi.

 

La gara presenta tantissimi atleti che hanno calcato palcoscenici importanti nelle ultime stagioni,altri, addirittura che hanno vinto con merito la C Regionale nella passata stagione con i colori della Nertos Cosenza.

La New entry dell’ultim’ora la firma l’A.ME che schiera, a sorpresa, l’ex Lamezia e Pianopoli,Alfredo Lazzarotti ennesima pedina fuori-categoria del Csi regionale.

Le due squadre sono già qualificate per la fase regionale che dovrebbe giocarsi il 2 Giugno al PalaBotteghelle di Reggio Calabria a cospetto dell’Aleandre e della Magic Basket.

L’inizio di gara è tutto per il San Francesco:i canestri di Trombino e Giannotta portano avanti Cosenza che chiude all’intervallo avanti di 15 punti.

Rende si scuote grazie ai tanti assist di Lorenzi ed ha la forza di recuperare e sorpassare gli avversari andando avanti di sei nel terzo periodo.

Il finale, però, è tutto per la San Francesco trascinato da un superbo Denis Spadafora, Mvp del derby.Termina 70 a 78.

 

A.me.Basket Rende-S.Francesco 70-78

(17-20,9-20,28-13,26-25)

A.Me:Marino 5,Caruso,Lorenzi 9,Toscano,Nicoletti 3,Cundari 17,Russo 21,Lazzarotti 10,Gatto,Durantini.

San Francesco:Assalone,Andrioli,La Manna,Forgione 2,Gallo F.,Conforti 3,Spadafora 29,Giannotta 13,Trombino 11,Bruno,Gallo M. 11.Arbitri G.Condari e A.Bottino di Cosenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons