LA SMAF RISPETTA I PRONOSTICI:110 A 42 A REGGIO

Vittoria facile ed ipoteca il titolo regionale battendo la Nuova Jolly

La Sensation Smaf Catanzaro rispetta ampiamente i pronostici della vigilia e vince all’interno di una gara mai in discussione contro la squadra rivelazione del raggruppamento reggino, una Nuova Jolly vincente nel girone provinciale nonostante il tris di infortuni in sequenza relativi a tre pedine fondamentali del gruppo come Speziale, Surace,Laiacona e Condemi.

Tutto più che agevole per i giallo-rossi di Fabrizio Tunno che rodano uomini e mezzi in vista di gara, due, sfida che diventerà una semplice formalità dopo il 42 a 110 del PalaCalafiore e per la seconda fase.

Procopio, Dolce e Lo Giudice dimostrano la caratura eccelsa che ne ha distinto le giocate nel campionato di C. La rivelazione della serata è un bravissimo Pallone.

La seconda gara si giocherà giovedì pomeriggio al PalaPulerà alle ore 17: nella fase successiva, il team campione di Calabria affronterà in terra campana la seconda classificata del girone toscano dove militano Castelfiorentino Abc,Sancta, Pallacanestro Don Bosco e l’ex squadra del giallo-rosso Markovic, l’Audax Carrara.

Nuova Jolly-Sensation Smaf Catanzaro 42-110

(15-25,25-57,33-85)

Nuova Jolly:Triolo 12,Centofanti 16,Cozzucoli 10,Abardi,Scaramozzino,Scarpella,Bogdan 1,Spataro 3.All Sergio Sant’Ambrogio

Smaf:Pilò 6,Dolce 21,Commisso 4,Molinaro 4,Tolomeo,Markovic 18,Cresta 2,Pallone 15,Procopio 20,Lo Giudice 17,Signoretti,Angotti 2.All Fabrizio Tunno

Arbitri Giovanni Santucci e e Salvatore Comerci.

Show Buttons
Hide Buttons