LA STAGIONE “MALEDETTA” DEL LAMEZIA CONTINUA, NON BASTANO 3 INGAGGI

Rotazioni allungate ma risultato che non cambia per il Basketball Lamezia, con anche Marigliano che porta via la vittoria dal Palasparti.

Nelle fenici gialloblu partono dalla panchina i tre volti nuovi (i serbi Vukosavljevic, ex Rende, e Hajrovic, ex Avellino, ed il lituano Jarasiunas, visto in precedenza a Vasto, ancora non a disposizione Ba), ed avvio di gara equilibrato tra le due formazioni. Primo time out di casa sul 15 pari con 3:21 da giocare nel primo quarto, ma sono gli ospiti a rientrare meglio (15-23) con ultima palla persa da Monier in penetrazione e Hajrovic caricato di 3 falli in meno di 4 minuti in campo.

Dal -10 il Lamezia dimezza lo svantaggio con una palla riciclata di Vita Sadi sotto canestro ed una tripla di Datuowei, con coach Gentile a fermare il gioco per spezzare il ritmo avversario. A metà secondo quarto ospiti avanti di due possessi pieni (25-31), con pressione tutto campo e area intasata per limitare i possessi di Monier e compagni. Lamezia che lentamente torna in partita (37 pari), con Monier che sigla il nuovo sorpasso in penetrazione (39-37) e Spera che dalla lunetta pareggia prima dell’intervallo lungo.

Pekic in riavvio sigla il sorpasso per Marigliano (41-48), Lamezia scivola anche sul -12 (45-57) concludendo però il terzo quarto sul 54-61.

Compagine di casa che rivede i fantasmi delle precedenti partite, non trovando canestri in transizione al contrario di Marigliano che migliora anche le statistiche da dietro l’arco (58-70), con coach Del Vecchio che ferma il gioco per riordinare le idee in vista degli ultimi 4 minuti di gioco. Vita Sadi e compagni viaggiano a corrente alternata sui tiri liberi, con quinto fallo di squadra per gli ospiti e nessuno per le fenici a 2:32 dalla fine (63-73).

Datuowei lascia il campo per falli a 120 secondi dal termine, campani che fanno girare meglio la palla giocando anche con il cronometro. Nel finale crampi per Hajrovic e Raupys, e risultato definitivo che recita 67-78.

Fenici mercoledì nuovamente in campo alle 20.30 per la trasferta di Rende.

GOLEMSOFTWARE.COM BASKETBALL LAMEZIA – PROMOBASKET MARIGLIANO 2003 67-78

(15-23, 39-39, 54-61)

GOLEMSOFTWARE.COM BASKETBALL LAMEZIA: Vukosavljevic 5, Jarasiunas, Monier 8, Datuowei 7, Fazzari, Vita Sadi 17, Hajrovic 6, Boffelli 20, Miscimarra, Labovic 4, Cerra , Lopez.

Coach: Del Vecchio.

PROMOBASKET MARIGLIANO 2003: Pekic 22, Spera 18, Caserta 9, Baldino, Raupys 17, De Riggi 6, Esposito, Matrisciano, Secondulfo, Sciarrillo, Longobardi 6.

Coach: Gentile

 

Show Buttons
Hide Buttons