La Target vince alla grande l’anticipo ed è seconda

comunicandovi che la sfida tra Nuovo Basket Soccorso e Campo Calabro è stata rinviata a data da destinarsi.

 

Si giocherà, invece, lunedì 28 ad Archi la gara tra la Cestistika Palmi e la Diamond,ovvero la sfida di recupero del campionato.

Nel frattempo la Diamond cede alla forza della Target con un risultato utile per il secondo posto.

I bianco-rossi locali orfani di capitan Di Bernardo perdono per infortunio prima Ivan Crea e poi Grande cedendo minuto dopo minuto ad una concreta Target.Il lavoro del “fuori-categoria” Livio Nocera c’è ed è evidente sotto canestro.

Ad allungare fino ad un sostanzioso più trentaquattro ci penserà il resto del gruppo nell’ultima frazione con un Carbone particolarmente ispirato al tiro.

 

Diamond-Target  57-91

(21-21,13-22,9-16,14-32)

Diamond:Zavettieri 12,Strati 7,Rugolino 7,Toscano 4,Cozzupoli 4,Libri,Grande 14,Crea 2,Cannizzaro 2,Lombardo 2.All Guarino

Target:Errigo 10,Carbone 13,Zumbo 18,Bruzzese 11,Ieria,Scappatura,Pecora 2,Tripodi 11,Nocera 23,Tortorella ne.All Putortì

Arbitri Ramondini e Vazzana

 

Classifica

Abba 24

Target 16

Diamond 14*

SBViola 14

NbSoccorso 12*

Cska Palmi 6*

Propellaro 6

Campo Calabro 4*

*Una partita in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons