LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Con tutto il movimento di base fermo e la B, unico campionato attivo con due calabresi in scena non lasciamo fermare la nostra Top 5.

Al Top Carlos Delfino e Marco Spissu per la Lba accanto ad Erik Rush,Agustin Fabi e Matteo Laganà accanto all’Mvp di giornata Tommaso Guariglia.

La A2 e la A1 ritornano in campo nel week-end in corso mentre per la B occorrerà attendere l’infrasettimanale dell’epifania.

 

Carlos Delfino – Pesaro

Abituè delle nostre rubriche(Giù due volte da Mvp) vola in doppia anche nella vittoria di una Pesaro sempre più concreta.

Battuta anche Trieste nell’ultimo turno di campionato con un bel 84 a 74 finale.

 

Marco Spissu – Dinamo Sassari

Nella passata stagione, di questi tempi, ci si sorprendeva per la sua mancata convocazione in azzurro. Oggi è il regista principale del basket italiano.

L’ex Viola convince sempre di più, da Mvp anche contro Brescia con 23 punti in 30 minuti.

 

Erik Rush – Pallacanestro Forlì.

Punto cardine della squadra capolista del girone rosso. L’americano con passaporto svedese crea un equilibrio da sogno con l’altro Usa Roderick.

La striscia di vittorie consecutive del team di Coach Dell’Agnello continua. Per lui 16 punti in 29 minuti.

 

Agustin Fabi – Tortona

Fa tappa praticamente sempre nella nostra rubrica.

L’ultimo capitano della Viola in A2, a differenza del collega Rush, comanda il girone Verde.

Forlì ne ha vinte 6, il suo Tortona è salito sull’otto volante. Lui gioca in tranquillità e convince giornata dopo giornata.

 

Matteo Laganà – Orlandina

Copertina dei giornali nazionali, gradi di capitano ed un Orlandina scatenata che vince anche il derby contro Trapani.

Il classe 2000, aspettando il derby contro il fratello maggiore Marco, Capitano del Biella, convince con la giusta concentrazione e doppie su doppie di partita in partita.

Show Buttons
Hide Buttons