LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Volano al Top, in questa lunga settimana di pallacanestro, Matteo Fallucca del Cento per la A2, Alessandro Azzaro del Cus Taranto,Donato Vitale dei Lions di Bisceglie,Valerio Costa di Avellino e Gianluca Carpanzano del San Miniato per la B

La TOP 5

Donato Vitale – Lions Bisceglie

Quanto ritmo e quanta garra. Uno dei eroi della Viola di B di Coach Mecacci si ritrova avversario decisivo contro la neonata Pallacanestro Viola.

Le sue giocate, e quelle del forte Sirakov, possibile obiettivo di mercato dei reggini con un percorso giovanile passato da Messina diventano determinanti.

Gianluca Carpanzano – Etrusca San Miniato

Così come accaduto in Coppa, la super potenza della B, la Libertas Livorno cade al tappeto contro il fattore campo del San Miniato. Il segreto?Accanto a Tozzi e Lorenzetti c’è un Carpanzano super efficace in scena.

Il talento catanzarese si conferma un Big di questo campionato con 16 punti in 21 minuti.

Alessandro Azzaro – Cus Jonico Taranto

In mezzo alla gara delle schiacciate andata in scena al Palapulerà, accanto alla pioggia di canestro ed all’Mvp del turno infrasettimanale Nicolas Morici c’è anche l’ex Viola: Alessandro Azzaro si prepara alla sua personale sfida da ex convincendo per qualità e cifre.

Valerio Costa – Scandone Avellino

Penalizzazione? Cancellata. Qualità? Tantissima. Gli Irpini sono la rivelazione di questa prima parte di campionato nonostante la partenza di Janelidze nelle prime battute di mercato. Costa gioca una gara qualitativamente altissima con tanto di canestro decisivo.

Matteo Fallucca- Cento

Continua la sua annata stellare sotto la guida del Top Coach della settimana, Matteo Mecacci. Anche Rieti cade al tappeto e lui, si prepara, mitragliatrice alla mano al Big Match contro la fortissima Ferrara.

Show Buttons
Hide Buttons