LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Al Top, I Coach Mecacci di Cento per la A2 e Paternoster da Monopoli per la B, Riccardo Rossato da Scafati per la A2 ed il tandem Genovese-Prunotto

LA TOP 5

Antonio Paternoster- Action Now Monopoli

Strabiliante esordio per l’ex tecnico di Audax Reggio Calabria e Viola.

Antonio Paternoster ritorna in scena di gran carriera e firma subito l’impresa.

La sua Monopoli batte e manda in crisi Ruvo riaprendo la corsa salvezza con una prova tutta energia.

Marco Prunotto – Pallacanestro Viola

Vi siete chiesti del perché, contro la capolista Taranto, Yande Fall è rimasto più del dovuto in panchina? Problematica di falli? Tutt’altro. Coach Bolignano gli da fiducia ed il classe 2001 sorprende con movenze da centro vecchia scuola. Il 2.05 ha margini di miglioramento importanti e lo dimostra duellando ad armi pari contro il fuori-categoria Matrone.

Matteo Mecacci – Cento

Clamorosamente in quinta posizione.Fallucca vola in doppia. La sua Cento domina e strabilia contro la Stella Azzurra Roma e continua a scrivere un nuova ed importante pagine della sua giovane ma già significativa carriera.

Salvatore Genovese- Pallacanestro Viola.

Senza le sue magie al tiro, la clamorosa prestazione dei reggini, probabilmente la più significativa dell’ultimo biennio non si sarebbe concretizzata. Il suo arresto e tiro è ormai un must per chi segue il basket dalle nostre parti. Determinante.

Riccardo Rossato – Scafati

Colpaccio contro la formazione che, fino al momento aveva fatto meglio.Scafati batte largamente Forlì con una prova d’autore.

79 a 60 con i doppia i tre americani:Jackson,Thomas e Rossato, con l’ex Viola che non fa più notizia.

Show Buttons
Hide Buttons