LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Al Top Aj Pacher del Ferrara per la A2 maschile, Adriana Cutrupi del Selargius per la A2 femminile,Coach Ponticiello del Ruvo, Daniele Grilli del Cassino per la B, e Ibrahim Konate per la Bim Bum Rende.

 

Aj Pacher – Ferrara 

Dopo un periodaccio, tantissime partite rinviate ed una ripresa lenta.

Aveva realizzato ventotto punti contro Scafati, venti, domenica contro Pistoia. Media, ventiquattro punti a partita. Un talento straordinario passato da Reggio Calabria.

 

Ibrahim Konate – Bim Bum Rende

La giovane Bim Bum sfiora l’impresa in casa contro Salerno perdendo all’overtime. 

Pazzesca partita per il lungo dei silani: un background straordinario fatto di salti, tiri dalla media e dalla lunga, schiacciate e tanta tanta energia.

 

Adriana Cutrupi- Selargius

Ha fatto l’abbonamento sulle nostre rubriche.

Il suo Selargius è una certezza con quattro vittorie consecutive.

Con 13 rimbalzi nel match contro Firenze è volata anche nel Best Of The Week della Lega Basket Femminile.

 

Coach Ciccio Ponticiello – Talos Ruvo di Puglia

Siete pronti per la volata PlayOff? Ruvo sorprende, rimonta e firma un colpo clamoroso stendendo Salerno.

La riscossa a marchio Ponticiello è straordinariamente efficace.

 

Daniele Grilli – Virtus Cassino

Simbolo di un Cassino che non molla mai e che firma, la clamorosa vittoria contro la capolista Cus Jonico Taranto che cede per la seconda volta assoluta in stagione.

Quindici punti in 35 minuti accanto alle doppie dell’eterno Visnjic,Lestini,Rischia e Cusenza.

Show Buttons
Hide Buttons