LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Al Top, il duo Gobbato-Mascherpa da casa Pallacanestro Viola, Salimata Diop per la Femminile con la Centro Basket Catanzaro, l’Mvp del derby di Calabria, Mirko Gentili del Basketball Lamezia e Kevin Pandolfi della Vis.

LA TOP 5

Giulio Mascherpa – Pallacanestro Viola

Accanto all’Mvp di giornata, Totò Genovese, la Pallacanestro Viola vola nella nostra rubrica grazie alle giocate di Giulio Mascherpa.

Brillante quanto conta, spettacolare ed incisivo.

Si diletta in un tunnel di ginobiliana memoria.

 

Kevin Pandolfi – Vis Reggio Calabria.

La Vis Reggio perde, non riesce a rialzarsi dall’ultimo posto ma è impensabile non inserire nella nostra rubrica la straordinaria serata di Pandolfi e del suo scudiero Latella nel derby contro Lamezia.

Incandescente con un momento alla Tracy Mc Grady da antologia.

 

Enrico Gobbato – Pallacanestro Viola

L’ago della bilancia nella serie PlayOut tra Pallacanestro Viola e Scandone Avellino.

Le azioni dei nero-arancio salgono o scendono in base al suo rendimento, d’impatto sia in attacco che, in difesa. Come andrà, andrà ma un giocatore del genere occorrere blindarlo a vita.

 

Salimata Diop – Centro Basket Catanzaro

Vittoria fondamentale per la Ccb. Diop è eroica e regala un successo alle calabresi.

Lei è concreta nei rimbalzi d’attacco e di difesa, due recuperi ed un contropiede devastante nel momento clou del match, tutto questo, giocando non al top a causa di un problema al ginocchio.Stoica

 

Mirko Gentili – Basketball Lamezia.

28 punti in quota derby, silenziosi ma non troppo.

Assist su assist per i compagni, giocatore di squadra che, allo stesso tempo realizza quattro triple nel momento clou del derby contro la Vis Reggio.

Iper determinato.

Show Buttons
Hide Buttons