LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Al top Amar Balic della Pallacanestro Viola per la serie B, Coach Trimboli (Svincolati Milazzo), Domenico Latella della Vis e Kevin Pandolfi della Gold & Gold Messina per la C Fathallah. Davide Campilongo del Pollino per la Serie D.

LA TOP 5

FRANCESCO TRIMBOLI – SVINCOLATI MILAZZO

Rappresenta la colonia di ex di Calabria nella capolista del girone azzurro della C Gold Haitem Fathallah in compagnia del Ds Gigi Maganza, del suo vice Iliano Sant’Ambrogio e dell’ottimo Sindoni.

Successo straordinario e leadership per il suo team, in grado di vincere sul campo della favorita Palermo.

DAVIDE CAMPILONGO – POLLINO

La vittoria di Gioia Tauro, per nulla facile o scontata, passa dalle sue mani.

Triple chirurgiche quando serve per consolidare la vetta della formazione di Coach Silella.

Giocatore esperto, da tanti anni a servizio di una squadra che ha tante voglia di vincere.

AMAR BALIC – PALLACANESTRO VIOLA

Come già detto in precedenza, trovare dei migliori all’interno di un gruppo che ha strabiliato ed ha giocato una gara sontuosa al PalaPoli di Molfetta è davvero un impresa ardua.

In Top 5 vola il velocissimo e talvolta imprendibile Amar Balic, playmaker e metronomo del capolavoro del team di Coach Bolignano.

DOMENICO LATELLA – VIS REGGIO

Momento entusiasmante per l’ala gioiose.

Dopo aver domato la Fortitudo Messina, Latella si prepara al derby reggino con una prova gagliarda, e ben 6 triple in un solo periodo per battere l’imprevedibile e combattiva Nuova Pallacanestro Messina.

Freccia pungente e tecnicamente di livello superiore alla corte di Coach Ortenzi.

KEVIN PANDOLFI – GOLD & GOLD MESSINA

Le sue schiacciate sono divenute, ormai, un must in questi campionati.

La resistenza della Dierre dura un periodo.

La sua Basket School è sempre più lanciata con tanta voglia di serie B.

Lui, specialista in campionati vinti, vedi Forio e Fabriano, ci riproverà tra salti e showtime.

Show Buttons
Hide Buttons