LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Ritorna la nostra rubrica settimanale: al top, Marco Laganà per la A2,Zampogna da Roseto,Carnovali da Imola per la B,Latella dalla Vis e Mavric dalla Mastria per la C Gold.

ALFONSO ZAMPOGNA- PALLACANESTRO ROSETO

Un reggino, anche un cittadino di Palmi dove sta per sorgere un nuovo e splendido playground, sulla vetta della campionato di Serie B,alla faccia dei grossi nomi della Rieti di turno.

Quattro punti in classifica in una settimana per Roseto.

Nello scorso week-end contro Senigallia, domina da trascinatore con 18 punti realizzati.

Marco Lagana’- STINGS MANTOVA

Porta in alto il nome di Reggio Calabria in A2 insieme al fratello Matteo, Capitano dell’Orlandina,Ion Lupusor del Treviglio e Kenneth Viglianisi dell’Eurobasket Roma.

Non era al top, non doveva, probabilmente scendere in campo.

Mantova chiama,Laganà risponde:vittoria contro Trapani, lui è l’MVP con 18 punti.

TOMMASO CARNOVALI – IMOLA

Per battere gli ex di Calabria, oggi a Cesena, Moretti,Mascherpa e Genovese(quest’ultimo nella sua gara di chiusura con il club prima di approdare a Crema) è servito un super Carnovali.

I suoi tiri pazzeschi infiammano Imola. 27 punti in 29 minuti ed un prova, l’ennesima, balistica da sogno.

Domenico Latella – Vis Reggio

La palma di Mvp dovrebbe andare di buon grado all’eroico Romeo, gladiatore e uomo della svolta finale nella delicatissima volata alla vittoria contro la Fortitudo Messina.

L’ala gioiese è dominante e determinate: 31 punti silenziosi ma non troppo e costanza su ogni pallone, liberi inclusi.

Nermin Mavric – Mastria Catanzaro

Annata da sogno per il giovane cresciuto in casa Planet.Nessuno, poteva aspettarsi questa crescita ad inizio stagione, nessuno tranne lui, ed il suo certosino lavoro ed il suo Coach Di Martino. Uomo del derby: vincente e pungente, specialmente dalla lunga.

Show Buttons
Hide Buttons