LA TOP 5 DELLA SETTIMANA

Laganà del Latina si conferma al Top, accanto a lui:Coach Buzzanca del Patti, Morici da Catanzaro,Rossato da Reggio e Maida da Soverato.
MARCO LAGANA’ (BENACQUISTA LATINA)
Ancora in doppia, ancora con cifre esaltanti, ancora in ripresa. Marco Laganà, Mvp Rac della settimana scorsa replica una grande prova contro la prossima avversario della Viola, la Dinamo Cagliari.
15 punti in ventisette minuti di utilizzo (accanto al trentello di Bj Raymond) ed una crescita continua: la serie A2 è avvertita
MARA BUZZANCA (ALMA PATTI)
Tutta l’Alma di Ginobiliana memoria mette in scena il Patti di Mara Buzzanca che in poco più di sei minuti ribalta una gara già persa contro l’esordiente Pantera Reggio. In panchina c’è lei: bombardiera da giocatrice (domandate di lei a Rende e non solo), super Coach nella sua nuova veste. La giovane Coppolino è straordinaria.
MARCO MAIDA (NUOVO BASKET SOVERATO)
L’Nbs si ritrova in vetta. Inaspettatamente? Guardando al Calendario forse no. La forza arriva dalle geometrie del campano Goglia, da uno straripante Billly Fall e da un Marco Maida, classe 1995 in netta crescita tecnica.Il Big Match di Lamezia, tutto in vetta, appare una missione impossibile ma Maida e soci ci proveranno.
NICOLAS MORICI (MASTRIA VENDING CATANZARO)
Ne avete sentito la mancanza? Come sarebbe finita Catanzaro-Barcellona con il suo apporto? Nel frattempo, l’argentino ritornato dalla sua madre patria ha ricominciato a far canestro ed ha brillare per impatto e giocate.Isernia vola ko grazie alla riscossa giallo-rossa.
RICCARDO ROSSATO (Viola Met.Extra Reggio Calabria)
Condivide un tassello di questa speciale classifica con l’Mvp della settimana Rac Agbogan, il miglior Under 21 Lnp Lorenzo Caroti ed un Aj Pacher sempre più costante e leader delle statistiche della Lega. Rossato s’incolla alle bocche di fuoco della Npc(chiedetelo a Hearst) e contribuisce nuovamente alla vittoria dei reggini.

Show Buttons
Hide Buttons