LA VIOLA CHIAMA..MANU RISPONDE

 Nella serata di ieri è arrivata la risposta del campione Nba:”Grazie a tutti voi, in bocca al lupo e ci vediamo presto”.

Chi lo conosce bene, ha affermato che “non aveva dubbi” sulla risposta dell’asso argentino.

Chi aspettava ancora una risposta ad una missiva di due anni fa del Black Mamba Kobe Bryant che da “piccolo”, “piccolissimo” giocava al PalaBotteghelle seguendo le orme dei papà Joe si può consolare alla grande con la risposta dell’anguilla di Bahia Blanca.

Ne parlano tutti: Eurosport, Sportando, BasketInside,Gazzetta dello Sport, la notizia sta volando verso Sky Sport, la foto di Edmondo Mavilla sta girando il globo e non solo a livello italiano tant’è, che nella serata di ieri, è arrivato il tweet per opera di Manu Ginobili.

Non è la prima volta che l’asso infinito degli Spurs risponde ad input in arrivo dallo stretto.

In tanti ricorderanno i suoi messaggi diretti al suo amico di sempre Alejandro Montecchia nel ricordare Pasquale Favano (tra le altre cose super protagonista del video dedicato al campione Nba).

Domenica è il gran giorno: la Viola di oggi scenderà in campo in quel di Legnano con la nuova maglia, totalmente blu con la scritta Manu sul petto.

Emozioni uniche che volano da una parte all’altra del mondo.

Il video che sta spopolando nel mondo e la lettera della Viola

 

 

La nota del Club

 

C’è un legame d’amore viscerale, l’orgoglio di tutta una città, Reggio Calabria, e di un intero popolo, il “Popolo Viola”, verso questo figlio che pochi giorni fa ha raggiunto le MILLE gare ufficiali nella più importante Lega sportiva del pianeta terra, l’NBA.

 

Mille ,tuttavia ,non rappresenta tutto.

Nell’arco di queste mille gare, Manu ha conquistato non solo tutti i trofei che uno sportivo possa mai augurarsi di vincere ma é stato il “Simbolo” più puro dei valori della vita: lavoro, coraggio, altruismo, lealtà, fantasia e poesia, mentalità vincente, garra….

Reggio Calabria e la Viola, con tutti i propri tifosi rappresentati ogni domenica dalla Curva Massimo Rappoccio, vogliono esprimere questo atto d’amore verso una “Leggenda” vivente della pallacanestro che sentiamo come “UNO DI NOI”, nel cuore e nelle radici che ha lasciato nel nostro DNA.

Domenica prossima 12 novembre, la Met Extra Viola Reggio Calabria giocherà con una maglia speciale e unica, di colore azzurro, appositamente realizzata con un simbolo speciale e interamente dedicata a Manu.

Con quello stesso numero che Manu ha indossato, “el diez”, e con quella maglia, ci sarà un giocatore speciale a indossarla e onorarla, il Capitano argentino Agustin Fabi.

Miles de veces Manu….. ancora mille…

[wpdevart_youtube]SZHTjJlU9MM[/wpdevart_youtube]

Show Buttons
Hide Buttons