La Viola ferma anche un grande Francavilla

Settimo successo consecutivo per i nero-arancio di coach Fantozzi in campionato ma, il quintetto pugliese esce a testa alta dal parquet.Una gran bella squadra quella pugliese che non è riuscita a bissare il mega-successo ottenuto nel derby contro Martina di sette giorni fa.Abbiamo visto all’opera,senza dubbio, la squadra più preparata vista fino al momento a Reggio Calabria.
Coach Olive programma al meglio la sfida.Obiettivo: non far realizzare la “Bocca da fuoco” Marco Caprari.
Il gioco difensivo dei pugliesi riesce dando vita ad un match molto equilibrato e vibrante.Continui cambi in vetta al match con ottime giocate di Menzione e Leo per i pugliesi e del giovane Potì per la Viola.
Nelle prime due frazioni, i reggini sbaglieranno tantissime conclusioni da sotto permettendo agli ospiti di restare ancorati alla gara.
Il secondo quarto si concluderà con Francavilla in vantaggio sulla sirena grazie ad una tripla di Ferrienti.
Nel terzo periodo continua l’equilibrio.Generose le prestazioni di Grilli e Gambolati ma la Viola non riesce a decollare.Labate continua a “francobollare” Caprari(che realizzerà i primi punti della sua partita a due minuti dal termine del terzo periodo) e con Carlo Menzione farà gli straordinari al rimbalzo offensivo per tenere a galla i suoi.
Nell’ultima frazione qualcosa cambia.
Paparella prende per mano la Viola.Scelte adeguate in attacco ed il break decisivo che porterà la Liomatic avanti nel parziale.
I pugliesi protesteranno su svariate decisioni degli arbitri.Dal trentaduesimo in poi la riscossa della Viola trascinata da un Gambolati super al rimbalzo e Paparella si concretizzerà.
I minuti finali saranno per Marco Caprari che, finalmente lasciato libero dalla terribile difesa ospite segnerà un canestro dopo l’altro raggiungendo la doppia cifra personale.
La Viola decollerà verso un più quattordici imprendibile.Terminerà 70 a 57 per Reggio Calabria ma Francavilla, come detto, ha davvero ben figurato.
Il tour contro le pugliesi del girone continuerà domenica prossima.I reggini del Presidente Muscolino affronteranno un’altra terribile “gatta da pelare” il Martina Franca.

 

Giovanni Mafrici
per Teambasketviola.it

Reggioacanestro.com

Liomatic Viola Reggio Calabria-Soavegel Francavilla Fontana 70-57
(14-14,31-33,52-49,70-57)
Liomatic Viola:Caprari 9,Coronini 4,Potì 5,Gambolati 12,Grilli 17,Sereni 10,Laganà ne,Cappanni 2,Paparella 11,Grasso.All Alessandro Fantozzi Ass Domenico Bolignano
Francavilla:Labate 4,Trionfo 7,Stella 6,De Bellis 8,Ferrienti 3,Musci ne,Sarli 6,Urso ne,Menzione 7,Leo 16.All Davide Olive
Arbitri Barilani e Caruso di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons