La Viola giocherà contro Donato Avenia

 

 

Una guardia, un’ala piccola,due numeri quattro, un under di belle speranze che dovrebbe giocare numero quattro e numero tre.

Cinque giocatori per la nuova Viola.Tutti gli appassionati aspettano con ansia il completamento del roster.

Serve un play ed un centro, senza dubbio.

Bisognerà capire se sul fronte Under accanto a Laganà si opterà per l’ingaggio degli atleti della Scuola di Basket Viola.

 

Nel frattempo si muovono le altre formazioni del girone.Attenzione al Rieti che dopo aver ingaggiato nella Dirigenza una figura storica del basket italiano come Franco Montorro ha firmato una colonna storica del basket targato Viola, Donato Avenia.

Dopo una magnifica carriera da giocatore, la stella di Agropoli dovrebbe ripartire dalla panchina dopo aver vinto con la Regione Lazio il Trofeo delle Regioni.

 

Donato Avenia,si legge nel comunicato- è il nuovo head coach del Basket Rieti Club e verrà presentato domani, mercoledì 3 agosto, alle ore 12.00, in una conferenza stampa presso La Maison 57 in Via Roma, 57 (la presente E – mail vale come invito), insieme al Direttore Generale Michele Martinelli e al Direttore Comunicazione e Marketing Franco Montorro.

Donato Avenia è nato ad Agropoli (Salerno),  l’1 ottobre 1966. Ala di 2 metri, esordisce nella massima serie a Reggio Calabria, dove resterà dal 1984 al 1990 per poi tornare nel 1992 dopo due stagioni a Roma. In quel periodo ha vinto una Coppa Korac.

In seguito giocherà a Reggio Emilia, per un biennio ancora nella capitale e per un altro alla Viola. In seguito lo vedremo a Pistoia, Ragusa, Rieti (stagione 2002-2003), Roseto, Palestrina dove è stato capocannoniere in B d’Eccellenza) e Ostuni. Nel suo palmarès anche tre presenze con la Nazionale A. Nel 2010 è allenatore a Colleferro, in Promozione.

La sua chiamata all’incarico di capoallenatore è stato intesa nell’ottica di una società che si vuole affidare a personaggi motivati e interpreti di quello spirito di ambizione che vede il Basket Rieti pensare in grande per sognare in grande: e Donato Avenia ha certamente le qualità tecniche e umane per contribuire alla realizzazione di questo progetto.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons