La Viola ha presentato Papa Dia

 

 

– Indosserà la maglia numero 18 il nuovo acquisto della Viola Reggio Calabria, Papa Dia. Il senegalese classe ’87, già in città da alcuni giorni, è stato presentato ufficialmente questa sera al “Pianeta Viola”. «Sono contento – ha dichiarato Papa Dia – di far parte di questo club. Ho avuto modo di vedere la squadra la scorsa settimana a Vibo, e già dai primi allenamenti ho percepito che questo è un team molto competitivo che gioca per vincere e cerca sempre di perfezionare le azioni in campo. Questo anche grazie al lavoro di coach Ponticiello che sprona continuamente gli atleti a fare di più. Ho iniziato a giocare a basket da ragazzo e poi, questo straordinario sport,  è diventato la mia professione. Ho militato in diversi campionati di diversi continenti affinando le mie doti atletiche. Da oggi mi metterò a disposizione completa della Viola e cercherò di fare il mio meglio».

 

Alla conferenza stampa erano presenti anche il general manager della società Sergio Zumbo e il coach della squadra Francesco Ponticiello. «Papa Dia – ha affermato Zumbo – è la pedina che mancava ai neroarancio. Lo abbiamo selezionato per le sue doti tecniche e soprattutto fisiche idonee per supportare la nostra difesa. Sappiamo che il rendimento in campo dei nuovi acquisti è soggetto a molte variabili, ma confidiamo su un rapido rodaggio. Il suo apporto – ha chiosato – sarà fondamentale».

 

«Il nuovo arrivo – ha concluso il coach Ponticiello – sarà essenziale per sgravare d’impegni ulteriori altri giocatori in campo, come per esempio Spera che spesso ricopre due ruoli durante l’arco del match. Lo sfrutteremo molto in fase difensiva, consci delle sue ottime caratteristiche.  Già contro Agrigento sarà in campo nei modi e nei tempi che riterrò opportuni. La gara di domenica prossima, sappiamo che non è una gara come le altre per via della storia, agonisticamente parlando, che c’è fra le due compagini. Per noi l’imperativo sarà vincere».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons