La Viola ottiene una sconfitta ed un pareggio

 

 

Il Comunicato Stampa

L’ Olimpia Matera ha vinto il triangolare disputato al PalaSassi battendo prima la Viola Reggio Calabria guidata dall’ex coach Ciccio Ponticiello e poi l’Agropoli, formazione che disputerà il prossimo campionato di DnB. Amichevoli con la formula di tre gare da 20′ e nella prima partita sono i campani a dare del filo da torcere ai nerarancio addirittura portandosi per 3 volte, nella prima fase, sul +11.

Poi reazione per i ragazzi di coach Ponticiello che piazzano un parziale di 16-4, fallendo però i liberi della vittoria allo scadere del tempo.

Nella seconda partita sono i Lucani ad affrontare i Reggini, ma Matera fa la voce grossa prendendosi la rivincita della sifda del “Sant’Ambrogio”.

Nell’ultima partita la “sassi’s team” batte facilmente Agropoli aggiudicandosi così il triangolare.

 

 

 

I tabellini:

Viola Reggio Calabria-Agropoli 41-41

parziale primo quarto: 13-20

Viola Reggio Calabria: Bell 9, Caprari 7, Sabbatino 4, Kirkland 6, Azzaro 5, Ammannato 5, Sorrentino 5, Lupusor, Viglianisi, Pandolfi, Spera.

 

Seconda partita

Bawer Matera-Viola Reggio Calabria 38-16

primo parziale: 22-6

Matera: Vico 3, Rezzano 8, Austin 8, Jones 6, Maganza 4, Bolletta 2, Toscano 2 Cantone 5, Stano. Indisponibile: Iannuzzi.

Viola Reggio Calabria: Bell 4, Caprari 3, Sabbatino 2, Ammannato 4, Sorrentino 3.

 

terza partita

Bawer Matera-Agropoli 45-25

primo parziale: 30-9

Bawer Matera: Vico 3, Rezzano 8, Austin 13, Jones 4, Maganza 4, Bolletta 8, Toscano 2, Cantone 2. Indisponibile: Iannuzzi.

Agropoli: Buono 2, Romano 1, Serino 11, Spinelli 2, Pongetti 1, Marulli 3, Palma 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons