La Viola prende forma,sotto canestro c’è Ammannato

 

 

E’ ora di metterla in campo, solamente su di un’immagine,solo per vedere che effetto fa.

La Viola prende forma, tassello dopo tassello, giocatore dopo giocatore,pedina dopo pedina.Le altre squadre hanno gia costruito, i nero-arancio partiti tardi per via di un ripescaggio arrivato realmente “tardissimo” si stanno muovendo con grinta per prendere il meglio delle pedine rimaste sul mercato.

Domani sarà un giorno importante:il giorno delle prime firme dei primi veri accordi.

Gli ormai famosi pre-accordi tra agenti e società inizieranno a diventare realtà fino al Comunicato Stampa Ufficiale da parte della società.

La novità di un ulteriore giorno di basket-mercato arriva in serata:avvicinamento decisivo ed accordo praticamente fatto anche per Marco Ammannato, lungo che ha tutte le carte in regola per convincere in canotta nero-arancio.Nato a Bagno di Ripoli(Fi)Toscano, classe 1988 ma un background importante.Tanta grinta e generosità sul parquet e grande forza al rimbalzo: Ha vinto una Coppa Italia di Lega nel 2007 diventandone addirittura l’Mvp assoluto.Ha fatto tutta la trafila delle nazionali azzurre vincendo un Bronzo con l’Under 20 nel 2007.Come Tommaso Ingrosso, ha giocato nella Montepaschi Siena, chiaramente in epoche diverse.Ha giocato con profitto nella Virtus di Siena in B,a Pavia in Lega Due per due stagioni ad Omegna in Dna e nuovamente in Lega Due a Veroli nella passata stagione.

Ad Omegna, in Dna,due stagioni fa ha chiuso con 8,5 punti a partita e 5,1 rimbalzi. Nella passata stagione, invece ha completato il roster della Prima Veroli in Lega Due agendo come cambio dei lunghi.

Il mercato,chiaramente non finisce qui.

La Viola può ancora inanellare ancora due colpi over da quintetto e quattro colpi under.Da qui al 16 di Agosto, data del possibile raduno dei ragazzi di Coach Bolignano, ne vedremo delle belle.

 

Tre colpi che sembrano ormai fatti: parliamo chiaramente della conferma di Marco “Bum Bum”,ovvero il primo reduce dalla passata stagione (potrebbe essere raggiunto da Coronini e Grasso),del giovane Germani da Reggio Emilia,prospetto classe 1992 di cui si parla un gran bene e della guardia Johnny Zampolli,percussionista del parquet che fece molto male alla Viola con la canotta del Capo D’Orlando.Le sorprese non finiranno sicuramente qui.

Nel mercato delle altre segnaliamo un colpo intrigante.Ferrara ingaggia il tiratore della Stella Azzurra Fallucca, giovanotto di grande prospettiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons