La Viola vuole stupire ancora.Arriva Romba?

 

 

Giorni importanti in casa Viola. Aspettando l’ufficialità e l’arrivo in riva allo stretto di Luca Fontecchio(la trattativa sembra archiviata ormai da tempo), si lavora in un Centro Viola di Modena letteralmente caldissimo.

Le novità? Ce le regala un Direttore Generale Condello letteralmente oberato del gran da fare riguardante la società tra mille telefonate.

Mancano due pedine, lo sappiamo tutti, un esterno ed un playmaker.La volontà del Dg sembra quella di regalare al Coach Bolignano due pedine di assoluto spessore che possano integrarsi all’interno di un gruppo giovane e promettente.

Un colpo “Back in The Days”? Sembra proprio di si.

Alla nostra battuta:Dg ma prenderà Davide Lamma? Lui risponde con la sua solita grinta: Lamma probabilmente no ma ci interessa Rombaldoni.

La notizia, o il “rumors” come lo volete chiamare è letteralmente non adatta ai romantici dell’ultima grande Viola, ovvero quella targata Tito Silipo.

La canotta numero quattro dei nero-arancio è senza dubbio una pedina super per la categoria nonostante le sue primavere non più giovanissime.

E’ un classe 1976 che ha vinto tutto in carriera giocando per Bologna e Siena tra gli altri:nazionale azzurro ha svolto un ruolo importante nel biennio Viola targato Lardo-Giuliani.

E’ solo un sogno? Probabilmente qualcosa di più.Il contatto c’è stato vedremo cosa accadrà.

Il giocatore è stato cercato dal Matera di Coach Benedetto.Un colpo qualsiasi? Non crediamo.Romba ha vinto anche il titolo di Campione d’Italia Dilettanti della Dna prima con Venezia e poi con Brescia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons