La Viola vuole vincere e spera nel “Pampa”

 

 

Per farlo e ripartire di slancio con la giusta positività verso le Final Eight di Coppa Italia in programma nellss prossima settimana a Montecatini, Ricci e soci dovranno battere la concorrenza della Mia Card Ceglie formazione attesa al PalaCalafiore alle ore 18.

Nella gara di andata, i reggini persero in casa dei pugliesi in quel brutto tunnel di sconfitte esterne del girone invernale.

Le triple di Marra e De Bellis e la grandissima performance finale di Chirico contribuirono alla grandissima gara dei pugliesi.

La Liomatic parte sempre con Ruggeri in forse. Padova sta recuperando passo dopo passo ma le note dolenti della settimana arrivano dalla condizione di Grasso e dall’influenza che ha colpito Domus Dalfini.

Servirà una buona prestazione collettiva per limitare al meglio una formazione che è ancora a tutti gli effetti una concorrente per la rincorsa al PlayOff.

La Viola deve vincere per fare un “favore” ai cugini dell’Alcaro ed alla Molisana Campobasso,formazioni che viaggiano a soli due punti dal team allenato da coach Francesco Binetti. Attenzione all’esperienza dell’ex Juvecaserta Damiano Faggiano,pedina arrivata in corso d’opera che ha dato stabilità alla MiaCard.

Arbitreranno l’incontro i signori Guido Guida di Trapani e Giuseppe Nicosia di Erice(Tp).

Attenzione ai risultati degli altri campi, specialmente da Martina Franca dove si disputerà il Big Match della giornata.

Riuscirà Marcelo Dip detto “El Pampa”,centro della Viola 2009/10 a fermare la “corazzata” Upea?

I supporters reggini se lo augurano..

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons