La Virtus è bellissima,Villa si arrende

Stoccata fondamentale per la Virtus Catanzaro.

Successo importantissimo per i ragazzi di Coach Danilo Chiarella che espugnano il fortino del Villa San Giovanni grazie ad una prova corale superlativa che mette in grande difficoltà i nero-verdi.

La posta in palio, ripescaggi esclusi, è davvero alta perché a nessuno ed in nessun campionato fa piacere retrocedere.

L’avvio giallo-rosso è fantastico: i ragazzi catanzaresi ruotano nove effettivi con una serenità disarmante.

Calabretta è il re della serata e dispensa belle giocate, difesa e saggezza cestistica: Maida è un inserimento di spessore e raccoglie alla grande gli inviti a canestro dei compagni.

Villa, dopo due quarti sembra alle corde,incapace di reagire.

Nella seconda parte di gara, Coach Nusco trova le armi giuste per far scuotere i suoi:I locali si riavvicinano e sfiorano l’aggancio.

La Virtus, però, risponde con grinta con Donato,Polizzese ed il solito Calabretta.

La vittoria è super per i giallo-rossi che impattano in classifica i nero-verdi ottengono un 2-0 importante negli sconti diretti e guardano con fiducia al futuro che, nelle prossime settimane potrebbe portare il titolo regionale Under 19.

Villa, per salvarsi dovrà fare gli straordinari ed ottenere vittorie contropronostico.

Villa San Giovanni – Virtus Catanzaro 55-61

Parziali: 8-24, 19-37, 37-49

Villa San Giovanni: Versace 6, D’elia 2, Meduri 9, Rigolino, Costabile 13, Stuppino, Rappocciolo 9, Scopelliti, Miloro 4, La Valle, Cotroneo 9, Abbruzzini 3. Coach: Nusco

Virtus Catanzaro: Porto, Donato 6, Zofrea, Dell’uomo 2, Polizzese 9, Fratto 1, Samà, Calabretta 21, Motta, Bova, Scuderi 10, Maida 12. Coach: Chiarella

Arbitri: Zappia e Castorina

Classifica

Ccb 24

Pollino 22

Botteghelle 22

Bim Bum Rende 20

Rosarno 16

Lamezia 12

Nuova Jolly 12

Virtus Catanzaro 6

Villa San Giovanni 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons