La Vis riparte da coach D’Arrigo

A ricevere il Premio larga parte della dirigenza dei Presidenti Luigi Di Bernardo e Christian Gemelli, ma le novità non finiscono assolutamente qui. La voce era nell’aria e le continue traversate Reggio-Messina del Presidente Di Bernardo, tra amichevoli e colloqui, avevano tracciato fin da Aprile la strada del successore di coach Santo Surace.

 

L’addio di coach Surace.

L’allenatore reggino nella sua intervista aveva praticamente firmato l’addio nei confronti dei colori giallo-neri ed il Comunicato, firmato dal Presidente Di Bernardo, ne sottolineava la voglia di continuare insieme ma sicuramente non negli stessi ruoli.

Coach Surace ha affermato di voler staccare la spina per un po’, probabilmente ritornerà più carico di prima nel suo progetto Abba.

Nuovo volto.

La Vis riparte da un allenatore giovane che ha tanta voglia di far bene e che conosce a menadito il campionato di C Dilettanti.

Attraversa lo stretto Checco D’Arrigo, per due anni head-coach dell’Amatori Messina, formazione che ha lanciato le ambizioni di questo allenatore.

Dopo due stagioni da record, con la conquista dei play off, grazie al sesto posto ottenuto nel campionato 2009/10 ed alla settima posizione del torneo appena concluso (traguardo che il club del presidente Centorrino non aveva mai raggiunto), il giovane allenatore, originario di Nizza di Sicilia, decide di scommettere su se stesso e tentare una nuova esperienza in una piazza diversa da quella messinese.

D’Arrigo ha lavorato anche nello Staff di coach Iracà ai tempi della Pallacanestro Messina. Classe 1977, metterà tutta la sua grinta a servizio della nuova Vis che sta nascendo.

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons