La Vis vuole il bis

 

 

Anticipo di campionato domani per la Vis Reggio Calabria che oggi scende in campo in terra empedoclina.

I bianco/amaranto di coach D’Arrigo sono reduci dal positivo esordio di domenica scorsa contro la Green Basket Palermo, che ha fruttato i primi due punti in graduatoria.

Oggi Seby Grasso e soci scendono in campo al “PalaMoncada” di Porto Empedocle (ore 18) all’interno di una struttura “hi-tech” che si può considerare l’esempio da seguire in tema di impiantistica sportiva per tutto il Sud Italia.

Match da prendere con “le molle” per Reggio contro un quintetto giovane e gagliardo.

I reggini si presentano all’appuntamento dopo una settimana intensa di allenamenti, durante i quali Costa e compagni hanno provato schemi e soluzioni tattiche da opporre agli avversari di turno.

L’ex Viola e Nuova Jolly Gangarossa ed il veloce Fathallah, entrambi in doppia cifra a Marsala sono gli altleti da tener d’occhio.Sotto canestro ci sarà il lungo Jack Di Simone già campione d’Italia Under 21 proprio con il Porto Empedocle e per anni nel roster della Moncada.

Ecco le dichiarazioni di Coach D’Arrigo alla vigilia:“Affrontiamo una squadra giovane che corre, con buone individualità, fra cui il lungo Di Simone, prospetto molto interessante di scuola agrigentina. Dovremo essere bravi ad approcciare il match con la giusta mentalità, senza timori reverenziali e consci della nostra condizione atletica in progressivacrescita”.

Questi i convocati: Vozza, D. Costa, Tramontana, Grasso, Barrile, Carnazza, R. Costa, Ielo e Cedro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons