LAMEZIA CRESCE MA È ANCORA SCONFITTA

I calabresi perdono di nove sul campo del Porto Sant’Elpidio
Finisce con una sconfitta la prima trasferta dell’anno per il Basketball Lamézia .

A punire i gialloblù è la percentuale al tiro dei padroni di casa che infilano ben 15 tiri dalla lunga distanza .

Sono le triple a scavare il solco nel secondo quarto , dopo un primo quarto condotto dai lametini che non concretizzano abbastanza il predominio chiudendo sopra di soli 4 punti ( 18-22). Nel secondo si scatenano dalla distanza i pedoni di casa con Marchini e Divac a colpire ripetutamente dalla distanza e far salire di colpi l’attacco di casa che chiudono sul 53-43 all’intervallo lungo .Entra con altro piglio la nostra squadra che rientra in partita fino al meno 1 quando all’improvviso , per un black out all’impianto elettrico, si interrompe la rimonta Lametina . Una pausa di quasi 30
minuti smonta i lametini che all’inizio del quarto quarto , dopo aver avuto anche i tiri liberi del sorpasso , tornano a subire i tiri dalla lunga distanza che ricreano una differenza nel punteggio che consente ai padroni di casa di portare i primi due punti della stagione chiudendo sul 84-75.

Prestazione più brillante rispetto domenica scorsa ma ancora un calo nel finale a denotare la condizione ancora non ottimale per le note vicissitudini degli impianti lametini . La Società si aspetta qualche novità in settimana ma è necessario tornare a giocare allo Sparti per tornare a respirare aria di sport a Lamézia e sentire il calore del pubblico gialloblù: in alternativa appare possibile che la gara contro Giulianova possa giocarsi al PalaCalafiore.

 

Porto Sant’Elpidio-Basketball Lamezia 84-75

P.S. Elpidio : Marchini 23,Romani 7 , Giammo 11 , Cinalli 7 , Divac 22 , Marconi , Prati , Rosettani 3 , Balilli 4 , Mazic 7 , De Souza
Basketball Lamézia : Marisi 4 , Lazzarotti , Zampolli 20 , Marzullo 7 , Marsili 14 , Duranti 11 , Piccinini 3 , Gaetano 16 , Ragusa , Saladino , Incitti , Meliado’

Show Buttons
Hide Buttons