LAMEZIA SI E’ PRESENTATA ALLA CITTA’ CON ANGELA NEL CUORE E SUL PETTO

La compagine di C Silver vuole vincere il campionato ed ha presentato obiettivi e carattere.

Il parquet è stato per una serata quello del Teatro Umberto di Lamezia Terme.

Il Basketball Lamezia si è presentato alla città: tutti presenti, tutti uniti verso un obiettivo comune.

Fabriano? “Non ci ricordiamo neanche come ci si arriva”.

La compagine di C Silver dei Presidenti Carmelo Pisani e Massimo Serrao ha presentato ambiziosi e voglia di vincere davanti ad un teatro gremito e festante.

La serata porta con se larga fetta di malinconia e tante dediche totalmente dedicate alla memoria di Angela Scaramuzzino, istruttrice minibasket e giocatrice intensa prematuramente scomparsa una settimana orsono.

Davanti alla famiglia, alle inseparabili amiche di Angela è stata presentata la nuova canotta dei calabresi: accanto agli Sponsor(Arpaia è il confermatissimo Main Sponsor) ed ad un nuovo stile creato per l’occasione dalla stilista lametina Elena Vera Stella risalta la dedica totalmente dedicata ad Angela, atleta lametina, esempio da seguire per i tanti giocatori che si avvicinano al basket.

Super determinati i dirigenti Bertucci, Fusto,Grande,Petronio,Cirelli tutti uniti verso un obiettivo comune, fare crescere la Lamezia del basket utilizzando come traino la prima squadra.Ivan Rizzuto, volto nuovo in casa Lametina rilancia il marketing legato alla pallacanestro.

La new entry è l’allenatore:Il Coach Andrea Pellicanò, giovane e con voglia di far bene in compagnia degli assistenti De Summa,Adone e del Preparatore Mascaro. Il nuovo tecnico  ha raccontato la sua nuova ed intrigante esperienza.

Sono intervenuti i ragazzi della Lucky Friends di Domenico La Chimea parte integrante e sinergica del team ed al fianco dei protagonisti: i giocatori della stagione che si va ad aprire.

Volti che hanno fatto la storia del basket a Lamezia come Rubino,Lazzarotti e Fragiacomo, il nuovo asse argentino costituito dal confermassimo Monier ed il bunker Faranna, i nuovi arrivi Magni,Rappoccio e Marisi e la conferma che ha destato maggiore clamore un Franco Gaetano che ha voglia di volare con i colori della propria città.

E’ intervenuto l’Assessore allo Sport di Lamezia Cicco in carica da dieci giorni: i problemi per il basket sono tanti, vi basti pensare che dopo un’infinità di stagioni Basketball Lamezia dopo aver sfiorato la Serie B e riempito il PalaSparti sarà costretta incredibilmente nel giocare le gare interne al Sabato.

L’urlo collettivo finale rilancia un entusiasmo che non si può spegnere e che proverà, anche nella stagione agonistica che si va ad aprire a battere la concorrenza in Calabria e nel resto d’Italia sognando l’ambita promozione in Serie B.

Show Buttons
Hide Buttons