LAMEZIA SIGILLA IL PRIMO POSTO NELLA STAGIONE REGOLARE

Partita combattuta per due quarti in casa della Jolly. Esordio per Costa, Out Longoria:termina 44 a 72.

Partita dai ritmi bassissimi al limite di un test amichevole quella giocata nella serata reggina tra Basketball Lamezia e Nuova Jolly.

Esordio per l’ex di turno: fa veramente “strano” vedere Riccardo Costa con la casacca di un altro team che non sia la “sua” Nuova Jolly. Out Chris Longoria aspettando gli sviluppi del caso.

La gara?Lamezia si adegua al gioco dei locali nei primi due quarti e con l’accelerazione nel terzo parziale, con un perentorio 20-0, mette la parola fine alla contesa confermandosi in testa alla classifica alla fine della regular season. La prima frazione è tutta a favore dei giallo blu di coach Ortenzi che chiudono 15-8 grazie ai 7 punti di Rubino. Nelle fila locali è un Claudio Vozza show nei primi due quarti con 19 punti messi a referto. All’intervallo lungo le due squadre sono staccate solo di 5 punti. Al rientro dagli spogliatoi la svolta. Lamezia preme sull’acceleratore, mette alle corde gli oranges di coach Sant’Ambrogio infliggendogli un parziale devastante di 20-0 grazie ad un Gaetano dominante a rimbalzo offensivo che a fine match accanto ai 17 punti scriverà anche 18 rimbalzi a referto. La Jolly trova il primo canestro del terzo periodo con un tiro libero di Vozza dopo 7 minuti di gioco chiudendo il parziale con un mini break di 5-0. Nell’ultimo parziale coach Ortenzi da ampia rotazione ai suoi trovando buone risposte dagli under in quintetto con il solo Costa. Finale 72-44 e Lamezia che consolida il primato in regular season con 16 vittorie e due sole sconfitte. Certi della prima posizione i lametini riposeranno nella prima giornata di poule promozione.

ONE POWER&GAS NUOVA JOLLY – BASKETBALL LAMEZIA  42-72

(8-15, 25-30, 30-50)

NUOVA JOLLY: Bogdan, Vozza 22, Surace 4, Scaffidi 12, Centofanti 2, Cugliandro 4, Tavilla, Triolo, Abardi. Coach Sant’Ambrogio

LAMEZIA: G.Bosone 2, M.Bosone, Ragusa, Mangione 4, Rubino 10, Fragiacomo, di Gennaro 6, Gaetano 17, Costa 12, Lazzarotti 4, Saladino, Monier 17. Coach Ortenzi ass. Desumma

Show Buttons
Hide Buttons