LAMEZIA TIENE BOTTA PER TRE QUARTI, SEBREK FA VOLARE PALL.VIOLA

L’imprevedibilità della fase ad orologio viene fuori al PalaSparti.

Chi si aspettava una sfida a senso unico con un punteggio dilagante per la capolista Pallacanestro Viola si è dovuto ricredere, almeno per tre quarti.

Non brilla e gioca con tanto nervosismo la compagine di Coach Moretti.

Annotatevi questo nome:Musikic, atleta ingaggiato nella cantera della massima espressione del basket calabrese, la Planet Basket Catanzaro, a soli 17 anni brilla e fa intravedere un grande futuro davanti a se.

Molto bene Giampà.

Per gli ospiti, Ozolins per doppio fallo è costretto a lasciare la partita.

La risolve, ancora una volta uno scatenato Sebrek, giocatore programmato per far bene e convincere giocata dopo giocata.

Il finale è dilagante:termina 62 a 86.

 

Basketball Lamezia-Pallacanestro Viola Supporters Trust 62-86

Lamezia:Mascaro,Tarahjia 16,Giampà 6,Meliadò,Bosone 7,Musikic 25,Panetta 4,Serra,Tchincharauli 2,Molinaro 2.All Djukic

Pall.Viola:Centofanti,Scarfò,Alampi 2,Artuso,Ozolins 6,Ouro Bagna 13,Suraci 2,Viglianisi 4,Pandolfi 10,Sebrek 32,Ouedrogo 8,Barrile 9.All Moretti

 

Classifica

Pallacanestro Viola Supporters Trust 26

Mastria Academy Catanzaro 22

Beretta Lumaka 16

Nodo & Servizi Bim Bum Rende 12

Vis Reggio 8

Basketball Lamezia 6

Scuola di Basket Viola 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons