Lamezia vince e resta in vetta

 

 

Gli ospiti ritrovano Viterbo ma devono fare a meno di una pedina importante come Grande.I locali del Rosarno,invece,giocano senza il lungo Lo Presti.

Gara in equilibrio per un periodo.

Lazzarotti e l’ex Rubino prendono per mano il quintetto lametino che allunga nel secondo quarto.

Lo strappo diventa irrecuperabile per Rosarno che cede il passo 74 a 92.

Giovedì sera dovrebbe ritornare il campionato con l’anticipo tra Viola e Botteghelle.

 

Rosarno 2000-Lamezia 74-92

(18-20,15-26,22-28,19-18)

Rosarno:D.Donato 9,Pisano 9,Crucitti 23,A.Donato 10,La rosa 2,Pronestì 3,Garruzzo 6 ,Luzza 10,Garruzzo M 2,Romeo 2.All Francesco Barilla

Virtus Lamezia:Viterbo 5,Lazzarotti 21,Grande 5,Ortenzi 11,Rubino 20,Fragiacomo 13,Falvo,Venuto 7,Petrosino 8,Cullari.All Fusto

Arbitri Lo Giudice e Lo Preiato

 

Classifica

Nertos Cosenza 6

Villa San Giovanni 6

Lamezia 6

Olympic Club 4

Rosarno 2

SbViola 2

Botteghelle 2

Virtus Catanzaro 2

Jbl 0

Bim Bum 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons