LAMEZIA:DURA REPLICA ALLA VIS. NESSUNA MOTIVAZIONE UFFICIALE..

“Non ci è sembrato un comportamento corretto”. Ci è stato comunicata la disputa a porte chiuse a poco più di 24 H dalla gara senza avere uno straccio di documento ufficiale che ne dimostri la necessità”.
 
La nota Basketball Lamezia
 
Apprendiamo con stupore solo oggi a poco più di 24 ore dalla partita tra Vis Reggio Calabria e basketball Lamezia che stessa si disputerà a porte chiuse, senza avere uno straccio di documento ufficiale che ne dimostri la necessità . In data 18 Gennaio ci veniva fatto presente dalla Vis che , a seguito di un furto perpetrato nella struttura, la partita NON poteva essere svolta al PalaBotteghelle . Al contempo la Fip ci comunicava che era stata data alla Vis la disponibilità a far effettuare la partita presso il PalaPentimele , cosa che tra l’altro sarebbe stato un grande spot per l’asfittico movimento regionale . Alla luce di ciò abbiamo acconsentito a che partita si potesse svolgere nell’Impianto indicato dalla Fip ma a questo punto la Vis ha chiesto SOLO ed ESCLUSIVAMENTE di poter spostare la partita al 4 Febbraio. Non ci è sembrato un comportamento corretto e rispettoso dei regolamenti , fermo restando la poca chiarezza nelle varie comunicazioni , solo verbali , fatte dalla Vis . Noi faremo quello che la Federazione ci dirà di fare senza alcun tipo di problema , ma ci preme chiarire che la Nostra correttezza è fuor di dubbio . Per noi , che sia Botteghelle , Pentimele , Centro Modena , PalaLumaka o qualsiasi campo di Reggio , sarà solo ed esclusivamente una partita di Pallacanestro .
Show Buttons
Hide Buttons