L’asso di New York? Non è Bargnani

 

 

Da capitano della Cestistica Gioiese arrivò ad un passo dal PlayOff.

La chiamata dagli States era troppo forte per rinunciare, nonostante una passione smisurata per il Basket che sin da piccolo lo ha portato a viaggiare crescendo con la palla a spicchi.

Oggi Coky Mermolia è un top player ma della cucina.

Buona visione

Vai al Link (Servizio da Ansa.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons