L’Audax vince gara uno a Battipaglia

 

 

Serviva una vittoria e possiamo assolutamente scrivere che è stata una vittoria “eroica”.L’Audax vince e lo fa sommando i punti totali reali ai punti reali sul volto di coach Furfari, vittima di un piccolo infortunio di viaggio nella mattinata campana.

Il coach, accompagnato dal vice Peppe Romeo è corso all’ospedale e dopo aver risolto il proprio problema si è dedicato anima e corpo  con tanto di punti di sutura alla causa dei bianco-blu verso un successo importantissimo.

L’obiettivo della società era quello di conquistare la salvezza sul campo ed adesso, dopo questa vittoria, i presupposti ci sono davvero tutti.

Audax subito avanti contro i giovanotti campani.Arbitraggio assolutamente da rivedere.

A tre minuti dalla fine, con Manca e Cerami fuori per cinque falli, il coach dei bianco-blu lancia nella mischia Fonte e Marrara.Battipaglia recupera e firma anche il più uno.Il quintetto battipagliese difenderà fortissimo su Meduri e negli ultimi due minuti saranno fondamentali tre canestri in sequenza del lungo Barreca.I reggini vincono ed hanno tanta voglia di festeggiare la salvezza domenica prossima al PalaCalafiore.

Battipaglia- Audax RC 74-78 

BATTIPAGLIA: Vicinanza 18, Santoro ne, Mirra 4, Di Lascio ne, Fabiano 22, Ambrosano 4, Pierri 10, Pidone, Di Donato 5, Menduto 9. 
AUDAX: Barreca 17, Meduri 21, Scozzaro 12, Manca 5, Fonte M. 10,Cerami 13 Marrara, Fonte E. ne. coach: Furfari 

Parziali 19-18; 34-42;51-63. 

Giovanni Mafrici

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons