L’ERACLESOFA VINCE ANCORA:BATTUTA LA VIOLA

Gara combattuta ed appassionante:decide un centro di Giulio Pitasi.

Il momento positivo dell’Eraclesofa Villa San Giovanni continua.

La gara non aveva valore ai fini di classifica ma risulta molto utile per il cammino formativo dei due roster: la Viola dell’ex Cotroneo non molla di un centimetro la disputa.

Nei primi due periodi e sfida a distanza e scontro generazionale tra un Meduri in grande spolvero(cinque triple e tanta bontà di gioco) ed Arsenije Stepanovic.

Scordino e soci mettono la freccia sul finale all’interno di una gara giocata punto a punto.

La bomba del condottiero Vazzana sembra aver chiuso i giochi.

La Viola pareggia ai liberi ma viene punita nuovamente dal centro dall’angolo firmato dall’asso nella manica: Giulio Pitasi.

Vince Villa ma la Viola, in pieno rodaggio verso la fase di spareggio Under 18 esce a testa altissima dalla gara del PalaCalafiore.

Nel PlayOut, i nero-verdi affronteranno la Nuova Jolly. La Viola,invece,senza i favori del fattore campo se la vedranno con la Virtus Catanzaro.

 

Eraclesofa Villa San Giovanni-Viola 75-73

(22-24,20-19,13-16,20-14)

Eraclesofa:Versace,Meduri 27,Vinci 4,Laganà,Vazzana 19,Pitasi 8,Barreca 5,Miloro 4,Andolfi,Scordino 9.All D’Agostino Ass Modaffari e Pensabene

Viola:Bianchi A.,Bianchi D. 15,Muià 2,Stepanovic 24,Pandolfi 3,Mandalari ,Velonà,Gullì 3,Fiorillo ,Scialabba 14,Ciccarello 12,Sant’Ambrogio.All Cotroneo 

Arbitri Politi e Gerardis

Show Buttons
Hide Buttons