L’Italia di Lupusor e Costa facile contro al Tunisia al Mondiale

Inizia nel migliore dei modi l’avventura dell’Italia al Mondiale U19 Maschile a Creta, in Grecia, una competizione che l’Italia non giocava da 21 anni. Gli Azzurri hanno battuto 89-62 la Tunisia nella gara d’esordio.

Partita abbastanza semplice per gli azzurri.

Coach Capobianco schiera tra i primi cinque, il giovane della Viola Reggio Calabria, Ion Lupusor che andrà subito a segno con i primi punti della gara.

Tonico il suo apporto e la fiducia del Coach che lo lascerà in campo per i primi quindici minuti di gara.

Dopo quattro minuti e rotti, è andato anche Valerio Costa, play reggino cresciuto nella Nuova Jolly oggi a CasalP.

 

Il miglior realizzatore Azzurro è stato Diego Flaccadori con 21 punti (e 8 assist). In doppia cifra anche Leonardo Totè con 14, Martino Mastellari ed Eric Ruiu con 11 punti. Tra gli Azzurri erano ben 5 gli esordienti in una competizione ufficiale FIBA: Gianluca Della Rosa, Jacopo Lucarelli, Ion Lupusur, Martino Mastellari ed Eric Ruiu.

 

“Abbiamo iniziato con il giusto piglio questo Mondiale – ha commentato Andrea Capobianco – contro una squadra che fa della velocità di gioco e dell’1 contro 1 la sua forza. I ragazzi sono scesi in campo con la giusta determinazione, giocando con intensità fisica e mentale e togliendo i rifornimenti al loro migliore tiratore. Nonostante il poco tempo che abbiamo avuto per lavorare nel raduno pre-mondiale e pur avendo tanti esordienti, abbiamo dimostrato di avere un’identità di gioco e personalità. Domani sarà una gara difficilissima contro l’Australia, che lo scorso anno è arrivata in finale nel Mondiale U17 dando filo da torcere agli USA. Nella gara inaugurale gli australiani sono stati battuti dal Canada dopo una partita giocata punto a punto. L’Australia è una squadra pericolosa dal perimetro ma con un giocatore d’area di altissimo livello. Dobbiamo cercare di limitare i loro contropiedi non disdegnando in fase offensiva i tiri da tre in transizione”.

 

Oggi l’Italia affronterà alle 12.45 (ore italiane) l’Australia, oggi sconfitta dal Canada 71-74.

 

Il tabellino degli Azzurri

Italia-Tunisia 89-62 (23-15, 51-31, 70-45)

Italia: Costa 3, Della Rosa 3, Severini 3, Lupusor 7, Mastellari 11, Picarelli 5, La Torre 5, Cacace 1, Flaccadori 21, Lucarelli 5, Ruiu 11, Totè 14

 

Girone C

Risultati

1^ giornata

ITALIA-Tunisia 89-62

Canada-Australia 74-71

 

Classifica

Italia 2 (1-0)

Canada 2 (1-0)

Australia 0 (0-1)

Tunisiai 0 (0-1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons