L’Italia Over 45 è campione del Mondo

L’Italia del maxibasket porta a casa un successo mondiale.

Non è stata la volta degli Over 50 A, guidati da Mario Boni,Flavio Carera e dall’ex Viola Bullara, bensì dall’Italia Over 45, team dove hanno dato un contributo super l’ex Città di Cosenza Gigi Delli Carri e l’argentino, ex Viola,Edoardo Mazzella.

 

L’Italia Over 45,infatti, ha conquistato la medaglia d’oro ai mondiali di maxibasket battendo in finale la Russia per 108 – 78.

Gli azzurri, che in semifinale avevano eliminato gli Usa,  hanno dominato la gara grazie a un gioco di squadra nettamente superiore e a una maggiore velocità. Pino Corvo stato il miglior marcatore con 27 punti, seguito da Antonucci (20) e da Mazzella (15). Questo successo conferma la superiorità nella categoria Over 45 dell’Italia, imbattuta da 8 anni. Ecco la formazione azzurra: Mazzella 15, Antonucci 20, Delli Carri 11, Corvo 27, Giannini 3, E, Capone 4, Carney 12, Allegrini, Carletti.

 

Non è riuscito il bis azzurro all’Italia B Over 50, superata dagli Usa di misura 63-67.

Gli azzurroni, arrivati in finale dopo aver battuto a sorpresa l’Italia A si sono fermati a cospetto dei padroni di casa.

Gli Stati Uniti, si sono presentati con due ex Nba, Billy Thompson (Lakers) e Greg Kite (Celtics) e buon ex giocatori di college. Gli italiani guidati, da un ottimo Stama con 18 punti, hanno chiuso il primo quarto con 10 punti di vantaggio (25-15), conservati anche al riposo (46-36). Nel terzo quarto gli Usa riducono lo svantaggio (50-46 al 5° minuto) e subito dopo Stama si infortuna ed esce zoppicando per non rientrare più. L’Italia B soffre la sua assenza, stringe i denti nell’ultimo quarto in cui va avanti punto a punto fino a quando l’ottimo Atkinson porta il vantaggio Usa a 6 punti (61-67).  La reazione di Angeli riesce solo a ridurre il distacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons