L’Italia Under 16 rialza la testa

Kaunas – Nella prima gara del Classification Round dell’Europeo Under 16 Maschile in corso di svolgimento a Kaunas (Lituania), l’Italia ha battuto Israele 84-73.

Ben cinque gli Azzurri in doppia cifra: il miglior realizzatore dell’Italia è stato Emanuele Trapani con 16 punti; poi 15 punti per Gabriele Stefanini, 12 per Fabio Valentini, 11 per Michele Ebeling e 10 per Guglielmo Caruso (e 9 rimbalzi).

 

La sfida di martedì contro la Russia non verrà giocata, dal momento che la formazione russa, squalificata dalla Federazione Internazionale, non sta partecipando all’Europeo in Lituania. All’Italia verrà assegnata la vittoria a tavolino (20-0). Mercoledì la sfida con la Lettonia (ore 15.45), ultima gara del Classification Round. Dal 14 al 16 agosto le gare che assegneranno le posizioni dal 9° al 16° posto e che decreteranno le tre squadre retrocesse in Division B (già certa della retrocessione la Russia).

 

 

Israele-Italia 73-84 (23-24, 47-51, 56-69)

Israele: Kravits 11, Hai 3, Shabat, Porat 2, Levinson 17, Michaeli 3, Ringvald 2, Ebo 8, Suss 18, Parker Amitay, Tweezer 2, Zano 7.

Italia: Valentini 12, Laganà, Trapani 16, Pajola 5, De Zardo 8, Ebeling 11, Caruso 10, Vigori 2, Serpilli 5, Dellosto ne, Donda, Stefanini 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons