Lnp Silver:i migliori del mese

Complice l’infortunio di Erik Rush e le ultime quattro sconfitte su cinque partite disputate,la Viola non compare nella speciale classifica dei migliori del mese.

L’ultimo Mvp nero-arancio risale ad un anno fa con Ashley Hamilton nominato Mvp del mese di Gennaio 2014.

Lega Nazionale Pallacanestro,nel frattempo, comunica i vincitori dei trofei dei “Migliori del mese”, che al termine delle partite che chiudono ogni singolo mese di campionato vengono assegnati nelle categorie giocatori ed allenatori di A2 Gold e A2 Silver. Il premio è istituito in collaborazione con il presenting sponsor Viticoltori Ponte. Ecco i verdetti per ciò che riguarda il torneo A2 Silver nel mese di gennaio (5 partite giocate).

A2 SILVER

MIGLIOR GIOCATORE: OUSMAN KRUBALLY (Europromotion Legnano)

L’atletico centro americano di Legnano, già vincitore del riconoscimento a dicembre, ha confermato medie notevoli anche a gennaio, chiudendo con una valutazione media di 31.8 (21.8 punti e 14.0 rimbalzi a gara, con il 57% dal campo e l’86% ai liberi). Sontuosa la sua prova nel successo interno su Scafati del 18 gennaio, quando ha chiuso con 35 punti e 15 rimbalzi per 46 di valutazione. Alle spalle di Krubally, protagonista anche di LNP All Star Game 2015 dello scorso 6 gennaio a Mantova, due esterni: Kenny Hasbrouck della Mobyt Ferrara e Josh Greene della Bawer Matera.

La classifica di gennaio

1) Ousman Krubally (Europromotion Legnano) 31.8 2) Kenny Hasbrouck (Mobyt Ferrara) 28.6 3) Josh Greene (Bawer Matera) 26.2 4) Jeremy Simmons (Givova Scafati) 24.4 5) Marshawn Powell (De’ Longhi Treviso) 23.2

MIGLIOR ALLENATORE: MASSIMO GALLI (Proger Chieti)

Tra gli allenatori successo di Massimo “Cedro” Galli, tecnico della Proger Chieti, che ha guidato i suoi ad un record di 4 vittorie e una sola sconfitta in gennaio. I biancorossi hanno aperto il mese con il successo interno su Tortona all’ultimo secondo, espugnando poi Roseto nel derby d’Abruzzo. Dopo lo stop interno con Matera sono arrivate altre due vittorie, a Latina e in casa su Omegna. Galli condivide il medesimo record di 4-1 con Alberto Martelossi (Mobyt Ferrara): a decidere l’assegnazione del riconoscimento la difficoltà del calendario, basata sulla somma dei punti ottenuti dalle avversarie nel mese. Al terzo posto con 3 vinte e 2 perse Giampaolo Di Lorenzo (Bawer Matera).

La classifica di gennaio

1) Massimo Galli (Proger Chieti)
2) Alberto Martelossi (Mobyt Ferrara)
3) Giampaolo Di Lorenzo (Bawer Matera) 3-2 4) Mattia Ferrari (Europromotion Legnano) 3-2 5) Antimo Martino (Acmar Ravenna) 3-2

I vincitori saranno premiati con i riconoscimenti messi in palio da Lega Nazionale Pallacanestro e Viticoltori Ponte in occasione di uno dei prossimi turni casalinghi delle rispettive squadre. I migliori di gennaio in A2 Gold saranno invece comunicati dopo il recupero della 18° giornata, in programma mercoledì 28, tra Dinamica Mantova e Centrale del Latte Brescia.

Il riepilogo dei vincitori del premio “I migliori del mese”.

A2 SILVER
Giocatori
Ottobre: Jesse Perry (Andrea Costa Imola)
Novembre: William Ralph Mosley (Basket Recanati) Dicembre: Ousman Krubally (Europromotion Legnano) Gennaio: Ousman Krubally (Europromotion Legnano)

Allenatori

Ottobre: Stefano Pillastrini (De’ Longhi Treviso) Novembre: Adriano Vertemati (Remer Treviglio) Dicembre: Demis Cavina (Orsi Tortona) Gennaio: Massimo Galli (Proger Chieti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons