Locri si gode il suo settore giovanile

 

 

Cap e Siderno dovevano esordire nella giornata di ieri.Il match è stato rinviat e si giocherà,sempre allo Scatolone giorno 27 alle ore 19.30.

Magic Moment per l’Eutimo Locri.

Un’annata importante che è iniziata nel migliore dei modi con un successo interno e strepitoso giunto con un roster ridotto ai minimi termini.

La Stagione dell’Eutimo 95 Locri riparte dai giovanissimi, il gruppo dei ragazzi che ha raggiunto lapromozione in serie D per tre anni consecutivi, quest’anno ha lasciato la squadra per dedicarsi al proprio percorso di studi nelle rispettive sedi universitarie.

La Società ha scelto di ritornare a giocare nel campionato di Serie D con i ragazzi del progetto YO!NICA, tutti classe 1997-1998, tutti provenienti dai paesi del nostro comprensorio, nello specifico dalla Polisportiva Marina di Gioiosa e Roccella Basketball Giovanna Racco.

Dario Codispoti e Giorgio Barresi 1995 insieme ai Senior Cardo Armando (tutti atleti Eutimo Locri) e il pivot Mazzone Giuseppe (Ymca Siderno); stannp contribuendo alla causa mettendo a disposizione del confermato coach Euprepio Padula, la propria esperienza per far crescere i ragazzi.

Un progetto, forse azzardato, per via della giovane età dei ragazzi che non hanno mai giocato un campionato di prima squadra, ma che speriamo possa portare ottimi risultati nelle prossime stagioni; grazie al lavoro in sinergia svolto insieme alle altre Società .

La stagione Eutimo è anche Minibasket, settore quest’anno in netta crescita, curato dall’instancabile Lucia Rossi e Sergio Schirripa che curano l’approccio dei bambini e bambine dai 5 anni in su con il Gioco – Sport del Minibasket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons