L’Olympic raggiunge la vetta

 

 

Il quintetto reggino fatica tantissimo per avere la meglio su di una Jbl tutto cuore da qui al termine della stagione promette veramente bene.

Splendida la cornice di pubblico del PalaCorvo.Ottima la gara dei giovani locali che mettono in grande difficoltà la più quadrata ed esperta Olympic.

Marino da una parte e Lazzara dall’altra sono stati i trascinatori.

Importantissima una tripla di Lorenzo Lombardo sul finale,efficace come il quarto periodo di Nino Crucitti.

Vince l’Olympic che raggiunge in vetta Lamezia,Nertos e Villa.

 

JUNIOR BASKET LIDO 65

OLYMPIC RC                  74

Parziali: 12-19; 24-17; 13-23; 16-15.

JBL: Marino 22, Boccuto 1, Basile 16, Falbo 2, Santoro 5, Vilardi 7, De Siena 4, Gallella 8, Montisano ne, Gigliotti.All Fabio Pirillo

OLYMPIC: Sant’ Ambrogio 11, Costantino 13, Hlushko, Crucitti 8, Arena 6, Benedetto,, Catalano, Lombardo 7, Iulianello 6, Lazzara 23.All.Carlo Sant’Ambrogio

 

Classifica

Nertos Cosenza 4

Villa San Giovanni 4

Lamezia 4

Olympic Club 4

Rosarno 2

SbViola 2

Botteghelle 0

Jbl 0

Bim Bum 0

Virtus Catanzaro 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons