LORENZO CAROTI VERSO CASALE: E’ FATTA

La volontà del prossimo allenatore dei piemontesi, Mattia Ferrari sembra determinante per portare alla Junior il play della Viola.

Il mercato di Serie A2 inizia ad entrare nel vivo.

I giocatori della Viola, rivelazione del campionato stoppata dalla terribile vicenda fideiussione fanno gola e diventano preda dei team di tutta Italia.

Difficile pensare di poter trattenere anche un solo atleta complice la situazione societaria dei reggini che attendono giorno 25 giugno e l’esito del terzo grado del Coni.

Sarà serie B, A2 o stop alle attività? Il dubbio rimane.

La proprietà, sottotraccia e non pubblicamente sembrerebbe al lavoro per un “piano B”di ripartenza con nuovi soci.

Nel frattempo, Capitan Fabi in attesa della risoluzione del contratto con la Viola dovrebbe raggiungere a Scafati Riccardo Rossato, Marco Calvani e Sergio Luise.

Richiestissimo Patrick Baldassarre che attende l’offerta più intrigante dedicandosi alla Nazionale Svizzera.

Il regista della squadra,invece, aspettando l’ufficialità del caso ripartirà da Casale Monferrato.

La finalista della Serie A2 non avrà più due pedine fondamentali come il Direttore Martelli e Coach Ramondino e ripartirà da Mattia Ferrari, ex tecnico di Legnano che ha da sempre palesato la voglia di ingaggiare il regista toscano che nel biennio reggino ha fatto passi da gigante conquistando la maglia azzurra e stupendo per carattere, personalità, grinta e spirito di sacrificio.

Radio mercato registra l’interesse per i catanzaresi Carpanzano e Scuderi da diversi team della penisola.

Gabriele Spizzichini si accorda con la Derthona,Udom rinnova a Verona,Zanelli sale di categoria e firma a Brindisi.Maspero lascia Montegranaro, Latina perde il suo capitano Andrea Pastore,Forlì rinnova Bonacini mentre Legnano dovrebbe ripartire da Coach Adriano Vertemati.

Udine di Coach Cavina è la squadra più attiva in A2: dopo Powell e Cortese ha firmato anche Marco Spanghero.

 

Show Buttons
Hide Buttons