LUTTO NEL BASKET CATANZARESE, E’ SCOMPARSA DEBORAH FIORANI

E’ scomparsa a 51 anni, all’improvviso. Lutto nel mondo della pallacanestro per la morte di Deborah Fiorani.

Prima atleta di altissimo livello e poi allenatrice, dall’anno scorso ricopriva l’incarico di assistant coach del Basket Club Bolzano Alperia in serie A2 femminile.

La sua carriera da giocatrice era iniziata nelle file dell’Europa Basket per poi passare al Basket Club Bolzano in serie A2 e quindi tentare l’avventura in campo nazionale, per diverse stagioni sui parquet di serie A1 ed A2, con la soddisfazione della promozione nella massima serie con la maglia della Pallacanestro Catanzaro.

Era il 2 maggio 1990.

Protagonisti dell’impresa il presidente Nicola Capogreco, il coach Stefano Perrotta, il secondo Maurizio Mancini, i preparatori Luigi Mondilla e Bruno Spina, i medici Franco De Santis e Fiorenzo Ferrara, il dirigente accompagnatore Sergio Brogneri, il dirigente addetto ai rapporti con la squadra Otello Celia, il massaggiatore Antonio Lanzaro, l’addetto stampa Nico De Luca .

Ma soprattutto le ragazze che in tanti ancora ricorderanno, inclusa Deborah Fiorani:

Stefania Pagano, Gianna Toscano, Dina Crescenzo, Tiziana Frangipane, Valentina Lamanna, Emanuela Pasquali Coluzzi, Claudia Pirozzi, Stefania Broccolo ed Anna Cristiano.

 

Show Buttons
Hide Buttons