MAGIC, E’ MEDAGLIA DI BRONZO CSI

di Luigi Gangeri – Dopo la rocambolesca sconfitta in corsa contro i campioni d’Italia del Santos di Reggio Emilia, la formazione reggina si consola con un bronzo nazionale Csi.

Premio di consolazione per il team di Coach Chinè che vince la finalina per il terzo posto contro la Pallacanestro Tiferno, team campione d’Umbria.
Primo tempo che finisce con la Magic avanti di tredici punti, infatti dopo un primo quarto equilibrato, nel secondo riesce ad imporre il proprio gioco.
Tiferno prova a rientrare nella partita con un Mordaci molto ispirato autore di 19 punti, arrivando a due possessi di distanza, però la squadra Reggina è brava a ristabilire il vantaggio fino al 59-75 finale.
Per la Magic bene Sant’Ambrogio, Ielacqua e Rizzieri.
Per Tiferno bene il sopracitato Mordaci coadiuvato da capitan Celestin.Va in archivio una fase finale dove, i reggini hanno realmente rischiato il colpaccio di riportare lo scudetto in riva allo stretto: va in archvio un’annata dominata con una sola sconfitta e tanti canestri.

Show Buttons
Hide Buttons