MAGIC SUL VELLUTO. I TOTAL KAOS SI CONFERMANO ALLA GRANDE

Tutto semplicissimo per la Magic Basket nella gara d’esordio del proprio campionato Csi.

Troppa differenza per l’esordiente Reghion, alla prima nel campionato Open.Si sfidavano le campionesse della passata stagione dei campionati Open e Free.

I campioni in carica del torneo Open, terzi in Italia non sbagliano, giocano una gara in equilibrio per sei minuti prima di spiccare il volo con maestria e belle giocate.

Nota meravigliosa dalle grate della Palestra Piero Viola.

Se da una parte del campo la grafica dello Scatolone rievoca i fasti della Viola degli anni 80, dall’altra parte del campo sono i Total Kaos, gruppo organizzato che ha scritto la storia del sodalizio nero-arancio a far festa con cori, tamburi, striscioni e grande tifo.

La vittoria per loro è palese minuto dopo minuto.

Tante le curiosità: la Reghion è allenata da Giovanni Rugolo, allenatore nazionale che milita, da giocatore nella Beretta Lumaka.

Il caso particolare è che tra i suoi giocatori in canotta Reghion gioca il suo allenatore nei campionati Fip, Milo Geri.

La Magic è il solito arsenale pronto a devastare qualsiasi tipo di difesa. Esordio per la new entry Iero. I canestri di Domenico Pensabene, Nunzio Catalano e Giovanni Iulianello fanno la differenza fino al 92 a 56 finale.

 

Classifica

Magic 3

Gangeri Spedizioni Evergreen 3

Mediterranea Sorriso 0

Gallinese 0

Vis 0

Fortitudo Pellaro 0

Nuovo Basket Taurianova 0

Reghion 0

Show Buttons
Hide Buttons