MATER DOMINI A VALANGA

Il rientrante Mancuso, Policreste e Pirillo fanno la differenza. Termina 74 a 33 contro Pan di Campagna Rossano.

ASD Mater Domini CZ 74-33 Pan Di Campagna Rossano.

Tutto facile per la corazzata Mater Domini che batte la giovanissima Pan Di Campagna Rossano.

I soli sette uomini del quintetto ionico non possono competere contro il team catanzarese, orfano di Aiello,Masciari e Dattilo.

Inserimenti positivi per Mancuso e Catanzaro insieme al lametino Gratico.

Ritornano in scena anche Marotta,Falvo e Gimigliano.

Nonostante le tante assenze, con soli 7 atleti iscritti a referto di cui 5 under, i ragazzi rossanesi tengono testa chiudendo l’intervallo con uno svantaggio di 15 punti. Secondo tempo a senso unico, che ha visto i padroni di casa eccellere tecnicamente, fisicamente grazie anche alla lunga panchina ed alla tanta esperienza.

Mancuso, Policreste ed un ottimo Pirillo in regia fanno la differenza.
In vetrina per gli ospiti, la prestazione del giovane classe’99 Nigro, autore di 25 punti con un ottima percentuale dal tiro fuori dall’arco e dei tre 2000 e 2001.

 

I risultati delle sei gare in programma

Omega-Cb Rogliano 44-66
SbCrotone-Dimensione Moda Belvedere 65-82
Murialdina-Pianopoli 73-46
New Team Kr-Chicor 36-47
Mater Domini-Rossano Pallacanestro 74-33

Classifica
Mater Domini 2
Chicos 2
Murialdina 2
Dimensione Moda Belvedere 2
Rogliano 2
Omega 0
Sb Crotone 0
Pianopoli 0
New Team Kr 0
Rossano Pallacanestro 0
Bim Bum Rende 0

Prossimo turno
16/12
Rossano Pallacanestro-Omega

Dimensione Moda Belvedere-Murialdina

17/12
Rogliano-Bim Bum Rende
Pianopoli-New Team
Chicos-Mater Domini

Show Buttons
Hide Buttons